IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Palazzo dei Combattenti, partono i lavori

asfalto elettorale paterno

Sono partiti i lavori a Palazzo dei Combattenti, sede storica della Fondazione Carispaq, che si affaccia sulla Fontana Luminosa. E’ un intervento che si concluderà nell’arco di un anno e mezzo  e che prevede alcune importanti novità nella destinazione degli spazi: la realizzazione di una sala multifunzionale e una sala espositiva per mostre temporanee. Più spazio e apertura alla città per convegni, associazioni culturali e artisti. Nel progetto è prevista la sistemazione della terrazza panoramica che ha una visuale privilegiata delle vette del Gran Sasso, e potrà anche questa essere usata per eventi e manifestazioni culturali. I lavori hanno un importo pari a 2 milioni e mezzo di euro. Per ironia della sorte, Palazzo dei Combattenti era stato ristrutturato nell’estate del 2008 per ospitare gli uffici della Fondazione oltre all’agenzia numero 4 della banca Carispaq. Ma il terremoto pochi mesi dopo ha causato gravi danni strutturali.

palazzo dei combattenti carispaq

Il cantiere ormai avviato si lascia alle spalle un lungo e complesso iter burocratico. E’ uno degli edifici più rappresentativi dell’architettura italiana, quella denominata “del potere” in quanto opera del ventennio fascista. Il progetto è di Achille Pontolini nel 1933, e fu realizzato insieme al palazzo gemello, noto come palazzo Leone e già restaurato. Questo invece ha ospitato per anni la redazione del quotidiano Il Messaggero. Oggi l’edificio spicca per il nuovo colore rosso, che fa pensare a quello originale, così come allo Stadio Fattori e al colore originale della Piscina Comunale. Un’altra porta d’ingresso del centro storico si appresta ad essere restaurata.