IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

‘Notte romantica’ in 14 comuni abruzzesi

Sabato 25 giugno nei Borghi più belli d’Italia si festeggerà l’arrivo del solstizio d’estate con la “Notte Romantica“. Un appuntamento nato con l’idea di vivere il fascino degli antichi borghi nei vicoli, nelle piazze, nei palazzi e nei cortili dei borghi più suggestivi del Bel Paese e d’Abruzzo.

Sono in programma, lungo tutta la penisola, centinaia di mostre, spettacoli teatrali, concerti di musica, danza, spettacoli pirotecnici. In un’atmosfera raccolta si potranno gustare menù a tema studiati per l’occasione, proposti dai piccoli ristorantini negli angoli più suggestivi del borgo. E alla mezzanotte il minuto mozzafiato, con i lanci delle lanterne illuminate.

In Abruzzo sono 14 i borghi inseriti nel famoso Club dei “Borghi piu’ belli d’Italia” ad aver aderito alla Notte Bianca Romantica: Abbateggio (PE), Citta’ S. Angelo (PE), Anversa degli Abruzzi (AQ), Bugnara (AQ), Castel del Monte (AQ), Castelli (TE), Civitella del Tronto (TE), Pescocostanzo (AQ), Opi (AQ), Pettorano sul Gizio (AQ), Pretoro (CH), Rocca San Giovanni (CH), Santo Stefano di Sessanio (AQ), Tagliacozzo (AQ).

Tante le iniziative organizzate dai comuni abruzzesi a contorno del programma principale indicato dall’associazione nazionale. Particolari che caratterizzano per le peculiarità del posto la serata del borgo. Per esesmpio Santo Stefano di Sessanio è un Comune scelto da molti come location per celebrarvi il matrimonio. Per questo l’amministrazione ha invitato le coppie che si sono dette sì nel borgo a tornare con i loro abiti per sfilare nella piazza del paese. Il vincitore della coppia più bella avrà in regalo un week and presso L’Albergo Diffuso.

Dopo la sfilata una carrozza d’epoca con cavalli farà il giro del paese e verrà rievocato “Ru Complimet“: degustazione dei prodotti tipici locali, lavorati a mano solo per la giornata del matrimonio. Tutti i ristoranti sono impegnati nella lavorazione del piatto della Notte Romantica “la Lenticchia Maritata“.

Ad Abbateggio invece si puntera’ a valorizzare, in chiave romantica, le scoperte in campo archeologico nella Valle Giumentina, fatte da un’equipe di archeologi francesi che abitano nel piccolo borgo da qualche anno. Il gruppo di ricercatori terra’ una conferenza/spettacolo dal titolo “Il romanticismo attraverso l’archeologia” con musica a cura di Andy Kellog. A seguire l’associazione anziani “Jo Danese” presenterà sketch tratti dalle loro commedie dialettali, e subito dopo la compagnia dell’Abate presenterà “Il ballo come corteggiamento”: ovvero come si riusciva a corteggiare la donna facendo presa con il ballo. A seguire l’associazione “Alle falde della Majella” curerà una letture di poesie d’amore.

A Citta’ S. Angelo, oltre alla visita guidata ai “Luoghi dell’amore” e apertivi afrodisiaci in tutti i locali, ci saranno spettacoli musicali e danze sensuali, per celebrare la coppia e l’amore, come ad esempio, il tango argentino.

Il Comune di Rocca San Giovanni propone cene romantiche nei locali del centro storico, con vista sul mare, e un contest instagram a cui tutti i protagonisti di questa magica notte potranno partecipare, immortalando le bellezze del borgo da condividere sul proprio profilo Instagram, con tanto di hashtag, frase romantica o anche inviando le foto a tema Amore e Bellezza, all’indirizzo email: eventi@comuneroccasangiovanni.gov.it. Il vincitore sara’ premiato con un weekend sul territorio. Maggiori informazioni si possono trovare su www.facebook.com/comuneroccasangiovanni.

La “Notte romantica” di Civitella del Tronto prevede un inizio pomeridiano: alle 18 visita guidata alla scoperta del Borgo e poi una lettura scenica a cura della attrice Vanessa Dzi. Dalle 20 sarà possibile gustare una cena romantica a lume di candela nei ristoranti del borgo. Dopo le 22 ci sarà uno spettacolo di danza a cura del gruppo “Si Taranta” di Civitella e dalle 22,40 a mezzanotte la Compagnia dei Folli di Ascoli si esibirà nello spettacolo “Fuoco”. Allo soccare della mezzanotte, il lancio di lanterne dagli spalti della fortezza illumineranno dall’alto tutta la val Vibrata.

A Castelli si sono organizzate visite guidate nelle botteghe di ceramica e nel museo delle ceramiche, prima di dare il via al programma gastronomico e musicale lungo le strade del borgo.

Tutti gli eventi di tutti i Comuni d’Abruzzo, si concluderanno con un momento festoso e luminoso, a mezzanotte, con il lancio delle lanterne volanti cinesi, poetiche, leggere e luminose. Ideali per una notte romantica.

“I turisti stranieri e italiani amano i nostri borghi. Nella notte del 25 giugno valorizzeremo la bellezza e l’amore in tutte le sue forme. Un argomento che ben si addice ai nostri centri storici cosi’ intimi, romantici, unici”, ha detto il presidente Di Marco, coordinatore dei Borghi.