IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Grandi Rischi Bis: ‘Bertolaso ci prende in giro’

Guido Bertolaso e Daniela Stati non si presentano all’udienza fissata per oggi. L’ex capo della protezione civile era atteso per la prima vera udienza del  cosiddetto processo Grandi Rischi Bis già rinviato ad oggi dopo il 4 marzo. (leggi: Bertolaso e Stati disertano il tribunale)
Nemmeno Daniela Stati, ai tempi del terremoto assessore regionale alla protezione civile, si è presentata in aula. Il Gup del Tribunale dell’Aquila, Giuseppe Grieco, al termine della seduta ha affermato: “E’ un teste fondamentale. Male ha fatto a non venire, peggio ha fatto  a non giustificarsi”, riferendosi alla Stati. “Nella prossima udienza ci sarà comunque, perché manderò i Carabinieri di Avezzano a prenderla a casa”.
“Ma perché non farlo oggi?” – hanno ribadito i familiari delle vittime presenti in aula. L’atmosfera si scalda: “Perché aspettare il primo luglio, data per cui è stata fissata la nuova udienza, se la procedura prevede che un testimone debba essere presente? I Carabinieri sarebbero dovuti andare a prenderla adesso, non il primo luglio”- ha detto Maurizio Cora prima di lasciare il tribunale.
Su Bertolaso invece: “Da imputato non è tenuto a presentarsi, ma almeno per una questione morale e di rispetto nei confronti dei familiari delle vittime sarebbe dovuto venire, per dichiarare davanti a noi e davanti ai magistrati che rinuncia alla prescrizione. Lo ha annunciato alla stampa più volte, ma non all’Aquila come aveva promesso prendendo in giro l’elettorato romano, i cittadini aquilani e l’Italia intera”. Il processo Grandi Rischi Bis  rischia di cadere in prescrizione il 6 ottobre prossimo.

Francesca Marchi e Monica Pilolli

LEGGI: Bertolaso e Stati disertano il tribunale