IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Un centro medico a piazza d’armi, parte raccolta fondi

Un presidio medico sanitario di primo intervento in un’area che mira a diventare un punto di riferimento dello sport cittadino. A piazza d’armi, oltre allo stadio di atletica e ad un nuovo campo da rugby, il gruppo Red Blue Eagles L’Aquila 1978 ha portato a termine un anno fa la realizzazione di uno skate park intitolato a Maurane Fraty, bambina di 12 anni che perse la vita la notte del sisma, grazie alle donazioni arrivate da vari gurppi ultras d’Italia.

Ora un nuovo ambizioso progetto, da realizzare sempre lì: una struttura medico-sanitaria di primo soccorso, che abbia la potenzialità di diventare anche postazione medica notturna in futuro, vista la sua posizione centrale. A promuovere la raccolta fondi (ne serviranno poco più di 20mila per la realizzazione complessiva della struttura) sono i gruppi Giovine L’Aquila e Red Blue Eagles L’Aquila 1978.

centro medico piazza d'armi

“Ancora una volta vogliamo lasciare traccia del nostro passaggio sul nostro territorio, cercando di trasmettere a tutti il nostro modo d’essere, le nostre idee e i nostri valori, come l’amore per questa terra, che vanno ben oltre una semplice partita di calcio e di un pallone che rotola in mezzo a un campo” si legge sul sito del gruppo ultras aquilano.

Nel grande progetto di valorizzazione dell’area di piazza d’armi, era già prevista la realizzazione di un centro di questo tipo, ma ad oggi nessuno stanziamento è stato destinato in questo senso. E’ per questo motivo che i due gruppi hanno scelto di attivare questa raccolta fondi. In estate, tra l’altro, nella zona dovrebbero partire i lavori per la realizzazione di un parco urbano con auditorium e giochi per bambini. Sempre a breve verranno realizzati nuovi campi e verrà sistemata la palestra del basket.

centro medico piazza d'armi

L’occasione per donare un contributo sarà la due giorni organizzata presso lo skate park in programma il 17 e 18 giugno prossimi: l’intero ricavato dell’evento (‘Alla mia terra giuro eterno amor‘, giunto alla sesta edizione) sarà totalmente devoluto alla costruzione di questo Centro di Medicina dello Sport nell’area di Piazza D’Armi.E’ anche possibile inviare un contributo su carta Poste Pay Evolution intestata a Federico Vittorini (n° carta 5333 1710 2927 9623; C.F. VTTFRC95E16A345D), il cui estratto conto verrà reso noto settimanalmente sui canali facebook dell’associazione Giovine L’Aquila e del gruppo RBE.

Di seguito il programma dell’iniziativa prevista :

VENERDI 17 :
ORE 17.30 : Apertura giornata con fumogenata in onore degli Ultras Aquilani scomparsi
ORE 18.00 : Fase a gironi Torneo calcio a 5
ORE 18.00 : Esibizione Skater con Dj set
ORE 18.00 : Mostra fotografica di giovani fotografi aquilani ‘’La bellezza della nostra Terra’’
ORE 20.30 : The Shades
ORE 21.30 : Morning Stuff
ORE 22.30 : Metrò
ORE 23.30 : Marco Carosone DJ Set

SABATO 18 :
ORE 16.00 : Fasi finali torneo di calcio a 5
ORE 16.00 : Inizio esibizione skater
ORE 17.00 : Dimostrazione sulla disostruzione delle vie aeree dei bambini (Salvamento Agency)
ORE 19.30 : Premiazione torneo calcio a 5 e mostra fotografica
ORE 20.00 : Estrazione lotteria benefica
ORE 20.30 : Lingue Sciolte ft. Noce Moscardi
ORE 21.30 : In Vein
ORE 22.30 : Ozzac Prozac
ORE 23.30 : Torciata (R.B.E. 1978)
ORE 00.00 : Dabadub

centro medico piazza d'armi