IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Caprioli morti dopo un combattimento

caprioli morti sirente velino

In prossimità di Ovindoli nella Valle d’Arano due caprioli sono stati trovati morti. E’ stata Sara Megale, Guardia Ecozoofila, ad avvistare i due corpi all’interno del torrente della Valle del Parco Sirente Velino.  “Sicuramente sono morti in seguito ad un combattimento” – dichiara a IlCapoluogo.it. I corpi dei due esemplari maschi di due anni erano adagiati sul letto del ruscello dopo un lungo combattimento a colpi di corna. Proprio nel tentativo di liberarsi dalle loro “armi” rimaste incastrate i due animali sono scivolati nel ruscello. Questa la ricostruzione dell’accaduto. La dottoressa Megale dopo il ritrovamento ha immediatamente  avvertito il veterinario del Parco Sirente Velino, Giuseppe Cotturone, che è intervenuto con due guardie forestali del comando di Celano.  “I due animali sono deceduti da diversi giorni a seguito di un combattimento e poi poi annegati nel torrente”. Ora sono al Centro Zoofilattico di Teramo per essere analizzati e per stabilire le cause del decesso. (francesca marchi)

caprioli morti sirente velino
 
caprioli morti sirente velino
 
caprioli morti sirente velino