IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Protezione civile, terminata la campagna nelle scuole

Mercoledì 25 maggio alle ore 9:30 presso la scuola primaria di Pettino “Mariele Ventre” si concluderà la prima parte delle attività di divulgazione della cultura di Protezione Civile nelle scuole primarie, che ha visto la partecipazione della Direzione Didattica Amiternum, dell’Istituto Comprensivo Rodari e della Direzione Didattica Silvestro dell’Aquila.

Il progetto, fortemente voluto dal Sindaco in qualità di Autorità di Protezione, ha visto protagonista l’Ufficio Protezione Civile ed Eventi di Rilevanza Territoriale, struttura di staff del Settore Ricostruzione Pubblica, che ha programmato una serie di attività indirizzate a questo scopo.

Il Progetto Educativo si è svolto nei giorni 12, 13, 19 e 20 aprile, presso l’Auditorium del Parco, e il 18 e 25 maggio, presso la scuola primaria “Mariele Ventre”, coinvolgendo nei sei incontri più di 1000 bambini.

Le giornate hanno riguardato la diffusione delle strategie per difendersi dal terremoto che con l’ausilio della proiezione di un cartone animato ha messo in evidenza le cause di un evento sismico. La visione del filmato ha suscitato una serie di interessanti domande, anche di natura tecnico scientifica, da parte di alunni e docenti, a cui il personale dell’Ufficio ha fornito le adeguate risposte. Tutte le mattine si sono concluse con la partecipazione di 4 gruppi cinofili delle Organizzazioni di protezione civile (P.I.V.E.C. L’Aquila, L’Aquila 2009 Onlus Protezione civile, Gruppo Cinofilo Volontari di Protezione Civile Rescue Dogs School Abruzzo, Croce Rossa Italiana – Comitato Locale L’Aquila) che durante le giornate di formazione hanno mostrato le capacità e le professionalità, nonché la sinergia, di conduttori e cani, attraverso una serie di dimostrazioni, tra le quali hanno suscitato particolare interesse fra i bambini quelle di obbedienza e di ricerca dispersi.

L’occasione è stata utile anche per esporre succintamente il Piano di Emergenza Comunale e mettere in risalto il Sistema locale di Protezione Civile, formato dal settembre 2015 da 18 Organizzazioni di Volontariato convenzionate con il Comune dell’Aquila; le stesse hanno presenziato a tutte le giornate di formazione, rendendo tangibile quanto esposto durante gli incontri.

Queste giornate hanno soprattutto raggiunto l’obiettivo di stimolare la nascita di una coscienza di protezione civile nei futuri cittadini; i bambini delle scuole primarie rappresentano infatti il bacino di utenza privilegiato dal momento che, acquisendo le nozioni base fin da piccoli, diventeranno cittadini consapevoli non solo delle situazioni di pericolo ma anche degli strumenti di prevenzione.

A questa prima fase ne seguiranno altre due in cui verranno affrontati il rischio alluvioni e il rischio incendi boschivi. Il Sindaco e l’Ufficio di Protezione Civile serbano però, per l’anno scolastico 2016- 2017, l’ambizioso obiettivo di far divenire gli incontri di protezione civile parte integrante dei Piani dell’Offerta Formativa nelle scuole primarie dell’Aquila.

A conclusione di questa prima parte del percorso l’Ufficio Protezione Civile ringrazia sentitamente l’Ama e l’Asm per la preziosa e fattiva collaborazione.