IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Musica a tutto volume, i residenti protestano

“Adesso basta, esistono delle regole e vanno rispettate da tutti, anche dal Comitato 3.32”. Lo dichiara una donna che si fa portavoce di diverse famiglie che vivono su Via Celano e che già nel settembre 2012 avevano fatto una raccolta firme per evitare che la musica di CaseMatte, nell’ex ospedale psichiatrico di Collemaggio, si protraesse fino a tarda notte. “Nessuna risposta né da Cialente né dal Questore. Non so cosa altro fare. L’ultimo episodio si è verificato lo scorso venerdì, solo la pattuglia della polizia è riuscita a far cessare la musica all’una inoltrata”. “Accade, in particolare, nei fine settimana, il venerdì e il sabato notte. La mia camera da letto si affaccia proprio su Collemaggio, è come avere la musica dentro casa. Ma non si tratta solo di questo anche di schiamazzi e urla! Abbiamo fatto segnalazioni in questi quattro anni, scritto al sindaco e anche a Trifuoggi, chiesto alle forze dell’ordine di intervenire, ma non cambia niente”. Una protesta inascoltata che assume quasi il tono di presa in giro “visto che c’è un’ordinanza del sindaco che restringe gli orari in cui è possibile suonare, ma questo accade solo in centro dove non vi abita quasi nessuno!”