IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Atletica L’Aquila, successi e tanta determinazione

L’Atletica L’Aquila, la più conosciuta associazione di atletica leggera in città, alla soglia dei quarant’anni di storia, non si dà per vinta e butta il cuore oltre l’ostacolo. L’ostacolo delle ultime settimane, una delibera comunale, la nr. 130 dell’8.4.2016 che decreta il non futuro dell’atletica aquilana, peccato che qualcuno non se ne sia ancora reso conto, soprattutto gli addetti ai lavori, a tutto vantaggio di tariffe altissime che penalizzano soprattutto le società sportive che svolgono attività sportiva e sociale senza scopo di lucro e si tengono in piedi grazie al sacrificio di dirigenti, dei genitori, dei tanti volontari e appassionati.

atlletica l'aquila

atlletica l'aquila

Così a L’Aquila, domenica 1 maggio in occasione della 2^ edizione del Golden Sprint ha fatto registrare ottime prestazioni cronometriche. Ludovica Clementini, junior, la velocista di punta dell’Atletica L’Aquila ha vinto la gara dei 100 m piani con il tempo di 12”37 e i 150 m piani in 18”42, seconda prestazione italiana stagionale. L’altro beniamino di casa Samuele Puca, junior, è giunto terzo nei 200 m corsi in 22”79, ottava prestazione italiana stagionale. Lo stesso Samuele è giunto terzo nei 300 piani con 35”80. Il gradino più alto del podio è stato guadagnato anche da Tozzi Chiara vincitrice dei 300 m piani in 42” 58. Altri risultati: allievi 100 m piani Colantoni Mauro 12”16 – 8° cl.; 200 m piani , 24”49 – 8° cl.; juniores 100 m piani Salvi Daniele 12”67 – 9° cl.; 200 m piani De Lauretis Stefano 23”15 – 3° cl.; Collacciani Nicolò 24”46 – 9° cl.; 300 m piani De Lauretis Stefano 37”07 – 5° cl.; Collacciani Nicolò 38”97 – 8° cl.; allieve salto in lungo Barrucci Stefania m 5,22 –
1^ cl.. Altri acuti giungono da Palmanova in Friuli, dove l’atleta paralimpico, FISPES, Giovanni Mazzette, ctg. paralimpica T47, (mancanza dell’avambraccio), ha ottenuto un brillante 25”04 sui 200 m piani, primato personale, ma ancora lontano dal minimo di partecipazione ai Campionati Europei di Grossetto. Ancora, Barrucci Stefania, il 3 maggio scorso, in occasione della fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi ha vinto nel salto in lungo con la misura di m 5,29 primato personale e ottava prestazione italiana stagionale nella categoria allieve; nella stessa manifestazione da sottolineare la prestazione del campione italiano Puca Leonardo, allievo, che nel giro di pista, ha vinto la gara fermando i cronometri ad un eccellente 50”63 – 5^ prestazione italiana stagionale.