IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Strudel di mele con crema e mirtilli

Alessandra Bonomo

Alessandra Bonomo

I pasticci di Ale

Strudel di mele con crema e mirtilli

Vi presento una variante un po’ creativa del classico strudel…arricchito con crema pasticcera e con i mirtilli al posto dell’uvetta. Gusto sorprendente.

Ingredienti:

– 1/2 litro di crema pasticcera
– 2 mele di media dimensione
– 60 gr di zucchero
– 100 gr di burro
– 50 gr di mirtilli
– 50 gr di pinoli
– 1 bicchierino di rum
– 2 cucchiai di pan grattato
– 1 rotolo di pasta sfoglia con base rotonda

Per la crema pasticceera seguite la ricetta della Crema Pasticcera.

Per lo strudel.

Lasciate ammorbidire i mirtilli nel rum.
Sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili.
Fate tostare i pinoli in una padella.
Fate sciogliere 50 gr di burro in una padella; quindi fate saltare le mele con il burro ed aggiungete lo zucchero. Quando lo zucchero si sarà sciolto aggiungete il rum e spegnete dopo pochi secondi il gas.
Quindi aggiungete i pinoli, i mirtilli ed il pan grattato.
Mescolate bene e lasciate raffreddare.
Aggiungete la crema pasticcera precedentemente preparata e mescolate per bene.
Stendete la pasta sfoglia e versatevi il composto.
Chiudete bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta.
Fate sciogliere i restanti 50 gr di burro e spennellate la superficie dello strudel.
Fate cuocere a 200° per circa 30 min spennellando con il burro fuso di tanto in tanto e per altri 30 min ad una temperatura di 180°.
Lasciate raffreddare e servite tiepido.