IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Prioli cessa l’attività, disagi per le edicole locali

C’è un magazzino immenso in località Campo di Pile, pieno di giornali e riviste che ogni giorno aspettavano di essere distribuiti  alle edicole, tabaccherie e punti vendita  locali. E’ accaduto per anni e anni, fino a qualche giorno fa quando la famiglia Prioli, pioniera della distribuzione di giornali e riviste, ha dovuto cessare la sua attività.

Erano gli anni ’60 quando tutto ebbe inizio, momento in cui alcuni quotidiani locali si stavano affermando sul territorio. “La famiglia Prioli è stata una garanzia per la mia attività” – afferma un edicolante a IlCapoluogo.it. “Pensate che alcune riviste come la Settimana Enigmistica riuscivo ad averle nella mia edicola il giorno prima dell’uscita ufficiale. Adesso c’è un po’ di ritardo”.

“La nuova ditta è pescarese e sta prendendo ancora le misure per la distribuzione della stampa, ci sono questi disagi iniziali sia per noi che per i lettori”. Si interrompe dopo tre generazioni l’attività della Distribuzione Prioli che ha lavorato dietro le quinte svolgendo un ruolo fondamentale nella filiera della carta stampata.