IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pulisci e Corri fa tappa a L’Aquila

Farà tappa all’Aquila lunedì 2 maggio, la seconda edizione di “Keep Clean and Run – Pulisci e Corri”, la corsa di 350 chilometri tra Marche e Lazio (passando per l’Abruzzo), che  rappresenta l’evento centrale italiano del terzo “European Clean Up Day”la campagna europea contro l’abbandono dei rifiuti (littering) che si terrà in tutto il continente dall’6 all’8 maggio. Dopo le prime due tappe, i due eco-runner Oliviero Alotto e Roberto Cavallo ( della trasmissione televisiva Scala Mercalli di Rai Tre) partiranno da Montorio al Vomano intorno alle 5,30 del mattino. Dopo circa 52 chilometri arriveranno all’Aquila intorno alle 17-17,30. Nel frattempo, a partire dalle 15,30,  nel Parco del Castello, si terrà l’azione di pulizia promossa dal Comune dell’Aquila in collaborazione con le scuole, le associazioni cittadine e ASM.

Clicca qui per il programma (locandina)

Dalle 18, presso l’Auditorium del Parco,  è in programma l’incontro-dibattito sulla corretta gestione dei rifiuti, con la partecipazione dell’Assessore all’Ambiente Maurizio Capri, il testimonial Maurizio Zaffiri (già capitano dell’Aquila rugby e Nazionale italiano), i rappresentanti degli sponsor di tappa Conai-Consorzio Nazionale Imballaggi – e i Consorzi di filiera.
“L’iniziativa – si legge in una nota dell’organizzazione – vuole sensibilizzare sul fenomeno del littering, ponendo l’attenzione sull’origine di tali rifiuti. La scelta di incentrare l’evento sportivo negli eco-sistemi montano e marino, infatti, nasce dalla consapevolezza che oltre il 70% dell’inquinamento dei mari ha origine nell’entroterra. Oltre alla pulizia del territorio in senso stretto, saranno anche messe in risalto le filiere virtuose di gestione e trattamento dei rifiuti”.
“Siamo stati ben lieti – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Maurizio Capri – di fornire il nostro patrocinio e il nostro supporto a questa iniziativa. Un evento che, attraverso la corsa e l’attraversamento dei territori, vuole sensibilizzare rispetto ad uno dei temi di maggior importanza per la tutela dell’Ambiente e dell’ecosistema. Quello dell’abbandono dei rifiuti e, di contro, una corretta gestione e informazione sulla materia, costituiscono degli obiettivi fondamentali di una buona amministrazione, che voglia garantire un’adeguata qualità della vita, anche in prospettiva futura. Invito tutti, grandi e piccini – ha concluso Capri – a partecipare a questa manifestazione, nell’ambito della quale, anche grazie al contributo di supporter importanti come Maurizio Zaffiri, ci saranno momenti di informazione ma anche di concreta partecipazione ai fini del rispetto del nostro territorio e, in definiitva, dell’ambiente in cui viviamo”.
In allegato il comunicato sull’iniziativa e la locandina.