IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Sabato l’ultima in casa contro l’Ima Lazio Rugby

Penultima giornata del campionato nazionale d’Eccellenza. Sabato 30 aprile, con fischio di inizio del sig. Schipani alle ore 17, L’Aquila Rugby Club affronterà al “Fattori” l’IMA Lazio Rugby, nell’ultima partita interna della stagione.
Le possibilità di salvezza dei neroverdi di Ludovic Mercier e Massimo Cuttitta sono appese a un filo: il punto di bonus guadagnato a Piacenza può e deve indurre i ragazzi a dare il massimo per cercare di guadagnare nelle ultime due partite altrettante vittorie. Non sarà facile con la Lazio di Carlo Pratichetti – squalificato come coach Cuttitta – che nei tre precedenti di stagione (tra campionato e Trofeo d’Eccellenza) ha sempre vinto, seppur di misura.
I neroverdi sono alle prese con l’infermeria piena: diversi i dubbi per la formazione, che saranno sciolti da staff tecnico e medico solo sabato. Ancora infortunati Petru Tamba, Simone Ceccarelli e Andrea Ciofani; dubbi sulle condizioni fisiche del capitano Giovanni Marchetto, sugli avanti Vlad Badalicescu, Nardo Casolari, Mattia Vaschi, Vittorio Flammini e sull’ala Manuel Panetti.
“Dobbiamo fare un miracolo, ma noi vogliamo provarci fino in fondo – afferma determinato l’head coach Ludovic Mercier – i bilanci li faremo dopo l’ultima gara a San Donà. Oggi vogliamo solo concentrarci per vincere la partita contro la Lazio”.
Anche nell’ultima partita della stagione al “Fattori”, saranno attive le promozioni per i tifosi neroverdi: gli studenti universitari e under 18 accederanno con soli 2 € al settore distinti, mentre gli oltre 400 abbonati possono portare un amico, il quale pagherà solo 5 € il biglietto per la partita. Inoltre, sarà possibile prenotare direttamente sugli spalti la maglia-omaggio speciale, realizzata in onore alle vittime del terremoto, e che sarà indossata dal XV neroverde fino al termine del campionato.
La probabile formazione: Fraser Robb; Erbolini, Angelini, Mattoccia, Perju; Biffi, Speranza; Boccardo, Gentile, Cecchetti; Sirbe, Cialone; Di Valentino, Rettagliata, Rossi.
A disposizione: Montivero, Sebastiani, Badalicescu, D’Onofrio, Casolari, Carnicelli, Bonifazi, Cialente.