IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Manifestarono contro Renzi, denunciati in 10. Interrogazione urgente di SEL

Sono stati denunciati in 10 per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e manifestazione non autorizzata: l’episodio è quello della visita dello scorso agosto di Matteo Renzi in città. Stando a quanto si apprende dal quotidiano Il Messaggero, fra i dieci ci sarebbero attivisti del comitato 3e32 dell’Aquila e dei comitati No Triv che pure erano presenti in città il 25 agosto 2015.

Una vicenda definita “gravissima”: questo il parere di Sel Abruzzo e Federazione di L’Aquila sulla vicenda. “A protestare, in particolare prima dell’arrivo in Abruzzo del premier, con striscioni e cori contro il capo del Governo, erano stati, tra gli altri, i comitati contro le trivelle, quelli contro la realizzazione del metanodotto e il comitato ‘3e32’, sorto dopo il terremoto. Non erano mancati momenti di tensione tra polizia e manifestanti; una poliziotta era rimasta ferita dopo una caduta. È una vicenda – afferma oggi Sel in una nota – che lascia l’amaro sapore di un maldestro tentativo di limitare e condizionare il diritto costituzionale di manifestare liberamente e pacificamente il proprio pensiero. Rischia di colpire senza motivi le attiviste e gli attivisti del Comitato aquilano 3e32 e quelli del Coordinamento No Ombrina”. “Bene ha fatto Gianni Melilla (deputato Sinistra Italiana- Sel) a fare una interrogazione urgente sull’argomento”.