IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Gran Sasso sconfitta, ma con un punto di bonus

Finisce 27 a 29 sul campo di Villa Sant’Angelo dove la Gran Sasso Rugby ha perso contro l’Accademia italiana, ma ha conquistato un punto di bonus. ” Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile – ha commentato il direttore generale Pierfrancesco Anibaldi – ma nonostante la sconfitta, scaturita da piccoli episodi, sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi che migliorano di giorno in giorno “. La partita è stata condizionata anche da vari infortuni che hanno costretto gli uomini allenati da Francesco Iannucci ed Edoardo Vaggi a cambiare strategia. ” Abbiamo giocato bene – ha sostenuto Vaggi – nonostante i cambi obbligati e fino alla fine abbiamo giocato per vincere l’incontro”. Da segnalare anche l’esordio di Andrea La Chioma, classe 1996 proveniente da Sambuceto, decisivo anche sulla prima meta di Marco Brandizzi dopo ottimo riciclo.
I dirigenti, i giocatori e la società tutta si stringono a Mattia Cecchetti per la perdita della mamma.

GSR: Caione, Marchetti ( Valdrappa 48′), Feneziani (La Chioma 21′) Giampietri, Guardiano, Caiazzo, Brandizzi, Parisse, Pattuglia (Santavenere 58′), Lofrese ( Suarez 48′), Di Febo, Di Cesare ( De Santis 15′), Iezzi ( Mandolini 58′), Paolucci ( Marcoleoni 55′), Sacco ( Colaiuda 25′)

ACCADEMIA: Pagliarini, Bardella ( Papa 60′), Dal Zilio, Mori, Santoro, Cozzi ( Leveratto 50′), Lucchin ( Incarbone 60′), Licata ( De Marco 65′), Pettinelli, Martani, Maselli ( Morona 40′), Baldino, Zilocchi ( Sacca 68′), Rollerò ( Broglia 51′), Braggiè ( Rimpelli 53′).

Cp Feneziani 16′, meta Baldino accademia 17′ trasforma Cozzi, meta Brandizzi 30′ trasforma Marchetti, meta Lucchin 39′ trasforma Cozzi, cp Marchetti 43′, meta Licata 50′ non trasformata, meta De Marco 58′ non trasformata, meta Incarbone 65′ non trasformata, meta Parisse 75′ trasforma Valdrappa, meta Parisse 80′ trasforma Valdrappa.

giallo Brandizzi 56′, tempo sereno spettatori 200