IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Insediato Pietro Mennini, nuovo procuratore generale di L’Aquila

di Roberta Galeotti

Si è insediato questa mattina il nuovo procuratore generale  Pietro Mennini.

‘La Procura generale è un Ufficio Superiore – ha detto il procuratore nel suo discorso di insediamento rivolto ad un’aula gremita di colleghi e familiari -, spero lo sia nei fatti. Auspico che sia un punto di riferimento per tutti gli uffici presenti nel nostro distretto. Conosciamo la geografia criminosa del territorio e il nostro ufficio deve gettare le linee guida generali necessarie alla conoscenza ed allo scambio di informazioni tra tutte le forze coinvolte nella lotta alla criminalità.

Tutti i procuratori, i magistrati e le forze dell’ordine devono lavorare nella massima condivisione e coordinazione.’

Pietro Mennini, nuovo procuratore generale

 

Il procuratore ha parlato di ‘incontri con tutti i procuratori al fine di definire degli orientamenti univoci.’
Per quanto riguarda la sicurezza passiva del personale interno alla procura, Mennini ha sottolineato ‘l’attivazione di tutte le forze per assicurare la sicurezza dei magistrati e del personale’; ha poi fatto riferimento alla necessità di occupare i posti vacanti nel più breve tempo possibile, utilizzando anche le procedure di mobilità per il personale delle province in dismissione.
Pietro Mennini, nuovo procuratore generale

Mennini ha fatto riferimento all‘accorpamento delle procure di Chieti (la procura da cui Mennini proviene, ndr), Vasto, Lanciano ed Avezzano che dovrà essere gestito nel 2018.

Il nuovo procuratore ha spiegato, infine, che intende ‘incrementare il clima di serenità già riscontrato nella procura di L’Aquila, in modo che tutti si sentano coinvolti nel lavoro, che nessuno derivi in oasi di disimpegno o alimenti nicchie di potere’. Il saluto di ringraziamento finale è andato a tutti i colleghi procuratori del distretto di Chieti, ai suoi figli ed ai familiari che lo hanno accompagnato, ‘con l’auspicio – ha chiosato – di continuare a meritare la stima e l’affetto’.
Pietro Mennini, nuovo procuratore generale