IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Massimo Cialente: ‘Fiaccolata parte integrante della città, partecipate’

Invito tutte le cittadine e tutti i cittadini aquilani a partecipare, alla Commemorazione delle 309 vittime del sisma del 6 aprile 2009. Una tragedia che ha continuato a uccidere, peraltro, oltre quella drammatica notte“.

Lo dice il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente. “A sette anni dall’evento luttuoso che ha cambiato la nostra storia questa Commemorazione, con la Fiaccolata che prendera’ avvio dalle ore 22, e’ diventata parte integrante della nostra citta’, della sua memoria, dei suoi valori condivisi.

Cosi’ come, dopo il 1703, il nero e il verde divennero i colori del nostro vessillo, che cambio’ a seguito di quella catastrofe, cosi’ come anche il calendario delle feste laiche, quale il Carnevale, cambio’ in ragione e per effetto del terremoto, allo stesso modo, oggi, questa Commemorazione e’ diventata un patrimonio del sentire condiviso. Quest’anno, a dimostrazione di come tale iniziativa sia sentita e partecipata anche dall’intero Paese – osserva il primo cittadino – ci fara’ l’onore di essere con noi, e lo ringrazio per questo, il sottosegretario di Stato Claudio De Vincenti.

Ringrazio altresi’ per la loro presenza tutti i sindaci e il Commissario di Roma Capitale, prefetto Francesco Paolo Tronca, che partecipera’ insieme con la quasi totalita’ dei subcommissari e con il Corpo di Polizia Municipale di Roma che, nei mesi successivi al sisma, collaboro’ fattivamente con i nostri Vigili Urbani e forni’ attestazioni di sostegno e di concreta e fattiva solidarieta’ al nostro dramma”.