IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ruba auto con le chiavi ancora nel quadro: denunciato

Questa notte i Carabinieri di Castel di Sangro hanno denunciato in stato di libertà, per furto di autovettura, un cittadino algerino.

Erano circa le 03:30 quando una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, a Castel di Sangro, in via Porta Napoli, ha incrociato una Suzuki Vitara, il cui conducente, alla vista dall’autovettura dei Carabinieri ha spento i fari cercando di non farsi notare. L’espediente ha, al contrario, attirato l’attenzione dei militari che hanno
immediatamente invertito la marcia, raggiunto e fermato l’auto sospetta. Alla guida è stato identificato un cittadino algerino di 24 anni, munito di permesso di soggiorno, residente a Castel di Sangro.

Nel corso degli accertamenti immediati è emerso che l’autovettura non era di sua proprietà e contestualmente non sapeva dare spiegazioni in merito al fatto che fosse alla guida di quell’auto.

Veniva quindi rintracciato il proprietario del veicolo, un 46enne di Castel di Sangro, che giunto in caserma riferiva di aver parcheggiato quell’autovettura la sera prima sulla pubblica via, nei pressi della sua abitazione, dimenticandosi le chiavi inserite nel blocchetto di accensione e quindi formalizzava la denuncia di furto.

Pertanto, considerato che il furto dell’auto era avvenuto con le chiavi inserite nel blocco di accensione, che il cittadino algerino era senza pregiudizi penali, i Carabinieri lo hanno denunciato in stato di libertà.

Nell’ultimo periodo i Carabinieri della Compagnia di Castel di Sangro e di tutte e nove le Stazioni dipendenti hanno notevolmente incrementato i servizi di controllo del territorio, in particolare nel corso degli orari notturni, proprio per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio. È però al tempo stesso necessario che i cittadini prendano tutte le precauzioni necessarie a difendere la proprietà privata. Nel caso di specie è necessario non lasciare mai le chiavi di casa attaccate alla porta ovvero le chiavi di accensione in macchina, a maggior ragione inserite nel blocchetto.