IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Fibra ottica, Bagno esclusa: al via raccolta firme

In un periodo in cui l’utilizzo del web è ormai fondamentale per qualsiasi attività la fibra ottica oggi è indispensabile per avere un servizio di rete ottimale.
Da diversi mesi, TIM, attraverso il progetto Ngan (Next Generation Access Network) sta installando la fibra ottica nel territorio comunale e in particolare sta cablando due centrali principali, Pettino e L’Aquila Centro,escludendo di fatto la zona est del territorio tra cui quello ricadente nell’area del C.T.P Bagno-Monticchio.
Con questo progetto si stanno sviluppando delle moderne infrastrutture in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti a cittadini e imprese.
Le attuali linee telefoniche, realizzate con doppini, sono ormai usurate e non permettono di raggiungere velocità di navigazione ottimali.
“L’amministrazione comunale dovrebbe farsi carico di tale problematica e sollecitare la TIM a rivedere la propria strategia aziendale.” dice, in una nota, il consigliere del CTP Bagno-Monticchio Andrea Zonfa. “Premesso ciò, proporrò come consigliere territoriale nel prossimo consiglio una raccolta firme per l’adeguamento della rete telefonica nelle frazioni di Bagno-Monticchio da indirizzare all’amministrazione comunale e alla TIM.
Non esistono cittadini di classe A o B, quindi credo tutti debbano essere messi alle stesse condizioni. “