IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Olimpia Rivera conquista il primo posto nel concorso Nazionale di danza classica

Più informazioni su

Olimpia Rivera  allieva del Centro Danza Art Nouveau  di L’Aquila ha conquistato il primo posto nella categoria Senior  nel concorso Nazionale di danza classica che si è svolto ad Arezzo presso il teatro Comunale di Castiglion Fiorentino; che fa seguito ad un’altra vittoria  nel concorso  Nazionale di Roma Dance Contest che l’ha vista premiata anche con una prestigiosa borsa di studio .

Ottimi risultati arrivano per  la scuola anche nella categoria Yunior con Alessia De Carolis e Beatrice Maurizi che conquista il podio in altri due concorsi Nazionali, e nella categoria Allieve con la piccola Isabella Palmieri Del Beato, ancora in erba ma che dimostra già le sue doti di danzatrice.

La scuola,  da qualche anno ha puntato,  come afferma la sua titolare   Ornella Cerroni,  su docenti diplomati in Accademia  Nazionale di Danza, come Francesca La Cava, Ilaria Carla Silveri  e Simone Pergola che  hanno introdotto il programma accademico nell’insegnamento curriculare. Infatti, le allieve cominciano a partecipare ad audizioni e concorsi: due anni fa in cinque si sono distinte nell’ audizione per la prestigiosa scuola di danza di Princeton. Olimpia Rivera ed Alessia De Carolis hanno frequentato, per 5 settimane, la Summer Intensive presso il college Americano.

Un plauso particolare va al giovane maestro Simone Pergola che da quest’ anno ha preso tutti i corsi di danza classica accademica del Centro,  preparando le allieve anche a concorsi. Il  rigore e la  professionalità  dimostrati nell’insegnamento  lasciano ben sperare per il futuro.La scuola si sta distinguendo in campo nazionale anche con altre discipline come l’hip hop che da anni si esibisce in contest Nazionali ed Internazionali ed il Modern con giovani gruppi emergenti. Il Centro Danza Art Nouveau ha come obiettivo anche quello di formare i giovani offrendo loro una possibilità di sbocco professionale: nel 2014 ricorda  la Cerroni , il piccolo Giammarco Moschino a soli 11 anni  è stato preso nel Teatro Dell’opera a Roma e calca già palcoscenici importanti, e il prossimo Giugno  un’altra allieva  tenterà di intraprendere lo stesso percorso

Più informazioni su