IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Avezzano Cycling Team, riparte la nuova stagione

Le ambizioni e i progetti dell’Avezzano Cycling Team pedalano veloci verso l’imminente inizio di stagione: un gruppo fiero dei propri mezzi con l’obiettivo di affrontare una nuova avventura con una serie di svariate attività per il bene del ciclismo e più in generale dello sport nella città di Avezzano sul fronte prevalentemente giovanile oltre al comparto amatoriale che si dedica esclusivamente alla mountain bike.

Strada, pista, mountain bike e la bmx sono le discipline capofila di un progetto molto articolato e portato avanti con orgoglio dal presidente del sodalizio marsicano Gianluca Colabianchi: l’essere un team multidisciplinare è il punto di forza ma soprattutto la dimostrazione di fare affidamento a uno dei tanti dettami tecnici della Federazione Ciclistica Italiana.

Anche il logo del team raffigura un’orma di un orso bruno marsicano, il simbolo per eccellenza della fauna del territorio, con le 4 discipline olimpiche del mondo ciclistico ovvero strada, mountain bike, bmx e pista che a loro volta identificano la “mission” della squadra nel segno della multidisciplina rivolta verso le categorie giovanili dove lo sport, in tenera età, è sinonimo di divertimento e voglia di stare insieme, senza gelosie o false ambizioni, aiutando la crescita di ogni giovane individuo.

L’Avezzano Cycling Team, con il riconoscimento da parte della Federazione Ciclistica Italiana di Scuola di Ciclismo, rivolge la propria attenzione verso la formazione dei giovani, nel senso più completo del termine, interpretando l’attività sportiva come mezzo di educazione più che di ricerca del risultato tecnico nel pieno rispetto dell’educazione ed avviamento dello sport.

“L’attività sportiva è un grande veicolo di crescita – sottolinea Gianluca Colabianchi -, per questo crediamo che la città di Avezzano per la sua grande tradizione nel ciclismo possa credere e confidare nella bontà e nell’efficacia del nostro progetto Avezzano Cycling Team e ciò rappresenta un traino enorme per il bene dello sport nella nostra città con una serie di attività che ci vedranno protagonisti e sempre più presenti a cominciare dalla nostra scuola di ciclismo fuoristrada Avezzano Mtb Camp School”.

Sta prendendo piede il progetto legato alla bmx alla luce della recente sopralluogo di Francesco Gargaglia (collaboratore tecnico della Bmx per conto della Federciclismo) che ha seguito da vicino i lavori della realizzazione della pista di “bicycle motorcross” la più a sud d’Italia dopo quella tutt’ora esistente a Perugia.

Anche la pista è nel mirino dei dirigenti e dei tecnici marsicani con Massimo Marino che presterà la sua collaborazione per tutta la stagione con momenti di incontro formativi rivolti agli allievi e ai tecnici in un team dove si continua ad insegnare l’ABC della bicicletta per formare i campioni del domani.