IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Migranti, Gamal Bouchaib: ‘Basta rispondere con la facile propaganda’

Sul dibattito in corso sull’accoglienza ai migranti sul territorio aquilano interviene il consigliere straniero aggiunto del Comune Gamal Bouchaib.

“Alle proposte concrete, serie, si continua a rispondere con la facile propaganda. A me sembra, a dispetto di quanto affermino gli esponenti salviniani (leggi “Il PD propone un’invasione pianificata del territorio”), che quanto messo in capo in questi giorni  dal Partito democratico sia un tentativo strutturato di governare un fenomeno  che esiste, e che non basta agitare in chiave propagandistica per cancellare. Esiste un gran numero di persone che sbarcano nel nostro Paese per sfuggire alla guerra, esiste l’obbligo per i territori di dare un contributo in termini di accoglienza. Fatti salvi questi presupposti, fare finta di nulla significa solo subire la realtà dei fatti.  Si tratta di capire quanto ciascuno può dare in termini di ospitalità, non di spianare la strada alle invasioni. Al contrario, l’interesse è anche del territorio che ospita, perché la diffusione e la promozione della rete SPRAR consentirebbe di scongiurare situazioni di sproporzione, emergenza e improvvisazione, in cui un gran numero di migranti viene ospitato in Comuni piccoli, senza alcuna condivisione con il territorio e possibilità di dialogo e integrazione. C’è chi lavora per la coesione sociale, a cui va tutto il mio apprezzamento e chi, al contrario, dalla tensione sociale punta a trarre giovamento elettoralistico.  Qualcuno , inclusi i salviniani, si è dimenticato le parole dell’Ex ministro Maroni quando chiedeva ai comuni e regioni d’Italia : Accogliete i 50 mila migranti all’indomani della guerra civile nel Maghreb.”