IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila centro: nono furto in una casa terremotata. ‘Inutile denunciare’

“Questo è il nono furto nella mia casa in centro storico”.  Il proprietario dell’abitazione ancora da restaurare in Via Arco Cirillo, in pieno centro storico all’Aquila, racconta a IlCapoluogo.it quanto accaduto: “Hanno portato via padelle e qualche oggetto lasciando disordine e confusione. Questa mattina ho trovato la spiacevole sorpresa. Non mi abituo a quanto accade anche se si tratta dell’ennesimo furto”. Arrivare all’interno di  questa abitazione non è affatto facile: “Scalano un muro alto circa tre metri, si calano nel giardino ed entrano”.

I furti nel centro ancora terremotato della città sono all’ordine del giorno da quasi sette anni.  E quello che rende ancora più inaccettabile la situazione è la sfiducia nelle istituzioni e nelle forze dell’ordine che “in centro storico non ci sono mai”. Molti gli aquilani che condividono la sfortuna di avere case ancora da ricostruire, in un centro storico fantasma e quindi  bottino facile anzi senza rischi. “Non faccio neanche più la denuncia – racconta Sergio.  “E’ una perdita di tempo riempire i moduli,  nessuno si impegnerà per catturare i ladri e non ci saranno provvedimenti”.

furto casa terremotata

leggi anche: Rubano mobili e vendono tutto, denunciati due aquilani – Colpo grosso in Via Bominaco: rubate caldaie da palazzo ricostruito