IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Coppito 3, black out nella notte e tentato furto “con il trucco della lastra”

Il progetto case di Coppito 3 è rimasto al buio quasi tutta la notte. Dalle 4 a causa di un guasto è andata via la corrente elettrica su tutta Via Cesare Pavese lasciando al buio alcuni palazzi.

L’Enel ha risolto il guasto in mattinata.

E’ stata una notte tormentata anche a causa di un tentato furto in una delle palazzine rimaste isolate e senza luce. Qualcuno ha tentato di forzare la porta di un alloggio. Gabriella racconta: “Sento un rumore, sobbalzo cercando di accendere la luce e mi accorgo che non c’era più la corrente. Mi alzo dal letto con la torcia del telefono in mano e dal corridoio mi accorgo che qualcuno stava infilando qualcosa da sotto la porta. Mi allarmo, sveglio il mio compagno e ci avviciniamo alla porta da cui sentiamo dei rumori. Ho chiamato la polizia, ma quando è arrivata non hanno trovato nessuno. Ci hanno spiegato anche che molto probabilmente, dalla descrizione dell’oggetto che ho fatto, stavano usando una lastra per aprire la porta. L’importante però è chiuderla a chiave, in quel caso la lastra non serve. Ci hanno anche avvisati che manca la corrente ad altri 2 palazzi vicino al nostro, ma non so se è una casualità”.

Non è la prima volta che tentano di entrare negli alloggi dei progetti case o map, i residenti ribadiscono la necessità di una maggiore presenza delle forze dell’ordine.