IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Giornata di eco-lavoro: manutenzione strada Paganica- San Gregorio

Una giornata di eco-lavoro per la manutenzione straordinaria della strada comunale interna che collega le frazioni di Paganica e San Gregorio. L’Amministrazione Separata degli Usi Civici di Paganica e San Gregorio, presieduta da Fernando Galletti, rivolge il suo invito a tutti i cittadini frontisti viste le condizioni di incuria e degrado in cui versa il tratto stradale, buche mai riparate, sporcizia ma anche siepi e sterpaglie che compromettono la percorribilità in sicurezza di alcuni tratti della carreggiata.

La manutenzione della Strada Comunale Paganica San Gregorio è di competenza del Comune dell’Aquila ma un’ordinanza dell’ente impone anche ai cittadini il rispetto del decoro urbano. Una stretta collaborazione tra i cittadini frontisti interessati che l’Amministrazione degli Usi Civici ritiene indispensabile affinché si possa garantire la facile percorribilità della Strada Comunale Paganica San Gregorio in condizioni di assoluta sicurezza per automobilisti e viandanti anche in considerazione del fatto che il Comune dell’Aquila sembra non riesca ad assicurare tali lavori.

In particolare gli abitanti delle abitazioni a ridosso del tratto stradale che collega le due frazioni, dovranno impegnarsi ad assicurare la potatura delle siepi e degli alberi collocati ai margini dei confini della proprietà e che ad aggi invadono parte della carreggiata, ripulire le buche esistenti sul manto stradale prima che alcune ditte specializzate, incaricate dall’Amministrazione degli Usi Civici, provvedano a ricoprire con il bitume e poi ripulire i cigli stradali su ambo i lati.

La giornata di eco-lavoro è in programma sabato 20 febbraio, a partire dalle ore 9.00. Tutti i cittadini interessati, muniti di roncola, forcone, pala e attrezzi adeguati, si incontreranno al Convento di Santa Chiara delle Suore Clarisse per proseguire poi in direzione San Gregorio.