IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila: giovane straniero denunciato per rapina

Nei giorni scorsi il personale della Squadra Mobile di L’Aquila ha denunciato per rapina A.E., cittadino albanese di anni 26, residente a L’Aquila, per essersi appropriato con violenza del telefono cellulare di un giovane studente.

Tutto ha inizio nell’ottobre del 2014, quando ad uno studente, che si recava a scuola, è stato sottratto con violenza il telefono cellulare da un giovane albanese. Il giorno seguente, il ragazzo, insieme al padre, si è recato presso il bar frequentato dallo straniero per poter recuperare l’apparecchio ed incontra A.E., amico dell’autore della rapina, che si adopera per metterli in contatto e rientra in possesso del cellulare.

Dopo qualche tempo, lo studente è stato avvicinato da A.E. che, con fare minaccioso, pretendeva del denaro per essersi prodigato a fargli recuperare il telefono e se ne appropriava, a sua volta, con la forza.

Contattato telefonicamente dal padre del ragazzo, A.E. gli riferiva che se voleva indietro il telefono doveva consegnargli la somma di 300 euro, a suo dire l’importo che aveva dovuto versare per poter far riavere il telefono al figlio.

Nel corso dell’incontro tra i due, però, A.E., non contento, pretendeva il doppio della somma già richiesta e, al diniego da parte del genitore, minacciava di far del male ad entrambi. Ciò induceva l’uomo a denunciare l’accaduto alla Polizia, che, con l’aiuto delle due vittime, è intervenuta e ha fermato il giovane, denunciandolo all’A.G. per il reato di rapina.