IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

A Celano la storia del Rock internazionale con la Grammar School

Un tuffo nella storia internazionale del pop-rock in compagnia dei gruppi e degli artisti che hanno segnato un’epoca: Beatles, Pink Floyd, Dire Straits, Simon and Garfunkel Queen, Abba, King Crimson, Genesis, Bee Gees, Police, Eagles, Led Zeppelin, Supertramp, Elton John, Yes, Kate Bush, Mike Oldfield e tanti altri. E’ questo il ricco “menù” della serata evento in programma sabato 6 febbraio all’auditorium Fermi di Celano. La serata (costo del biglietto 10 euro) fa parte di “Calendario d’arte” la rassegna organizzata dall’Amministrazione comunale di Celano che si concluderà il prossimo 19 marzo.

A riproporre con maestria e virtuosismi i brani leggendari la Grammar School, gruppo anglo-italiano che dal 1986 propone i classici del pop-rock in tutta Europa.
Il suo leader, Paul Gordon Manners, è un produttore di grande successo a livello internazionale e in Italia per essere stato la voce e la chitarra solista dei Cugini di Campagna tra il 1978 ed il 1984.
Al suo fianco il tocco femminile inimitabile di Silvia Wakte, voce e chitarra. Alle tastiere Andrea Ubaldi, poli-strumentista ed esperto programmatore appassionato di vintage synth. Alla batteria, le percussioni e congegni musicali c’è un altro poli-strumentista, Simone Cossignani. Il nome “Grammar School” viene tradotto in italiano letteralmente con “Scuola di Grammatica”. In verità sarebbe una scuola inglese secondaria per alunni dotati. Grammar School si classifica come una band che fa musica che ormai si può tranquillamente considerare classica. Un appuntamento, quindi, da non mancare.

Informazione prevendita biglietti: Ufficio turistico Comune di Celano; Enoteca la botte piena (via Aquila), tabacchi la Bottega dello scolaro (via Carusi) e tabacchi Baldassarra Valentina (piazza IV Novembre).