IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Leonardo da Vinci diventa un musical: prima assoluta ad Avezzano

Partirà da Avezzano il tour di “Leonardo e il foglio perduto” il primo musical della storia su Leonardo da Vinci. Un’opera moderna in due atti per raccontare il più grande genio della storia del mondo con le musiche del maestro abruzzese Stefano Fonzi, arrangiatore di artisti come Gino Paoli e che ha già diretto la London Symphony Orchestra e l’Orchestra sinfonica della Rai, che firma anche la sceneggiatura insieme a Giommaria Monti, giornalista, scrittore e autore Rai. Ad ospitare il musical sarà il Teatro dei Marsi. Tre le date previste: il 14 il 15 e il 16 Ottobre.
Lo spettacolo, patrocinato dalla Siae, proseguirà poi il suo tour toccando molte città italiane, da Roma a Milano, da Torino a Bologna, per concludersi a Matera, capitale della cultura europea, nel maggio del 2019, a 500 anni dalla morte del genio toscano. Intanto gli organizzatori hanno lanciato una selezione per scegliere oltre ad alcuni cantanti anche un bambino di circa 6 anni.
Le musiche saranno eseguite dalla “Electric Symphony Orchestra”, l’unica orchestra al mondo composta da soli strumenti elettrici. In ogni teatro che ospiterà il musical sarà presente una mostra digitale dedicata al genio di Leonardo realizzata in collaborazione con la “Biblioteca Nazionale” di Madrid, la “Biblioteca Reale” di Torino e il “Museo della Scienza e Tecnologia – Leonardo da Vinci” di Milano.Saranno inoltre esposte le riproduzioni in formato digitale de “I Codici sul Volo”, “L’autoritratto di Leonardo”, “I Codici di Madrid” e progetti in 2D e 3D di molte macchine costruite da Leonardo.
“Leonardo e il foglio perduto” debutterà al Teatro dei Marsi grazie alla preziosa collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Avezzano, tramite l’ufficio del teatro con direzione artistica di Giampiero Nicoli, e l’assessore alla cultura, Fabrizio Amatilli. “Sono particolarmente felice – afferma Stefano Fonzi – che la prima assoluta si tenga ad Avezzano, poiché considero la marsica la mia seconda città, nella quale sono venuto a vivere dopo il terremoto del 2009 a L’Aquila e sono molto lusingato dall’entusiasmo, dall’interesse e dalla disponibilità degli amministratori”. Tutte informazioni, comprese quelle sulle selezioni in corso , sul sito leonardoilmusical.com