IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Colpo grosso in Via Bominaco: rubate caldaie da palazzo ricostruito

Due palazzi la cui ricostruzione era appena terminata, in pieno centro storico, vittime di vandalismo e furti la scorsa notte.
Siamo in pieno centro storico, fra piazza Santa Maria Paganica e Piazza Palazzo, in via Collepietro e via Bominaco: dodici delle quindici caldaie appena installate sono state rubate e per entrare negli appartamenti sono stati forzati e rotti porte e portoni, anche blindati. I ladri non si sono fermati, dunque, di fronte a niente, approfittando anche dei vicoli pressoché deserti nelle ore notturne.

furto caldaie in via bominaco
furto caldaie in via bominaco

 

La terribile scoperta l’ha fatta Sandra Bequadro, residente in uno degli appartamenti, che ha scattato le foto che vi mostriamo: “I Consorzi sono due: Via Collepietro, dove c’è casa mia, e Via Bominaco, dietro la chiesa di S.Maria Paganica.” racconta a Il Capoluogo. “Le chiavi degli appartamenti non ci erano ancora state consegnate e neanche il fine lavori delle parti interne. Comunque sapevano dove si trovavano le caldaie.” afferma, delusa.

La donna, non appena scoperto il furto, ha subito chiamato la Polizia, sporgendo denuncia, e la ditta: anche il sindaco Cialente è stato informato dei fatti.

furto caldaie in via bominaco
furto caldaie in via bominaco

Torna dunque prepotentemente alla ribalta delle cronache il problema della sicurezza, della scarsa sorveglianza e vigilanza in un centro storico che vive di giorno, grazie anche ai cantieri e agli uffici presenti, visto che il Comune si trova a pochissimi metri dal luogo del furto: ma di notte è terra di nessuno, a causa anche della scarsissima illuminazione che molti aquilani denunciano da tempo.