IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Treni: in pensione le vecchie littorine, arriva Swing

Arriva Swing, il nuovo treno diesel per i pendolari abruzzesi. Convoglio diesel da tre vetture che collegherà la tratta L’Aquila – Sulmona. Sono previsti 14 collegamenti al giorno.

E’ stato consegnato questa mattina alla stazione dell’Aquila il primo dei 4 Swing .

Presenti alla cerimonia  l’amministratore delegato di Trenitalia Barbara Morgante, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, il presidente della Regione Luciano d’Alfonso, il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci. In rappresentanza di Trenitalia invece il direttore della Divisione Passeggeri Regionale Orazio Iacono e il direttore Regione Abruzzo Marco Trotta.

SWING, TRENI L'AQUILA

I nuovi convogli faranno servizio sulla linea L’Aquila- Sulmona , con benefici sulla qualità del viaggio. Così il Presidente D’Alfonso : “Accade un fatto importante oggi:  ci sono adeguatezza e convenienza in questo investimento che precede il prossimo che interesserà la tratta L’Aquila – Pescara”.

“Si comincia a investire sul futuro dei trasporti. La mobilità pubblica è un diritto di tutti i cittadini e deve essere degna di questo nome – ha detto il primo cittadino. Stiamo ragionando per migliorare e capire se è fattibile il collegamento con Roma perché è un passo decisivo.” E poi Cialente torna a parlare della metropolitana di superficie che collegherà San Demetrio a Scoppito

” A marzo cominceranno una serie di lavori e da ottobre si potrà sperimentare questa metropolitana che unirà in modo nuovo e razionale tutti i comuni del cratere”

Gli Swing sono realizzati dalla Pesa in Polonia, sono moderni convogli diesel con un’offerta di 161 posti a sedere. I treni possono raggiungere la velocità di 130 km orari e sono dotati di videosorveglianza.

Gli Swing sono famosi anche per i problemi tecnici, spesso numerosi, evidenziati in Toscana lo scorso anno. Troppi rallentamenti, troppe fermate, troppi cambi di treni avevano causato tanti disagi nella regione Toscana. Su questo si esprime l’amministratore Morgante che rassicura: “I problemi sono risolti e  ci sono strutture tecniche competenti pronte ad intervenire”.

SWING, TRENI L'AQUILA
SWING, TRENI L'AQUILA
SWING, TRENI L'AQUILA