IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Vita indipendente, presentazione dell’Isee possibile fino al 10 marzo

Il termine di presentazione delle domande di finanziamento per i progetti di vita indipendente è stato prorogato al 10 marzo 2016 per la sola presentazione della documentazione ISEE, mentre è confermata la scadenza per la presentazione della domanda al 31 Gennaio 2016. Lo comunica il Comune di Avezzano.
Possono presentare istanza le persone con disabilità in situazione di gravità, in base all’art. 3, comma 3, della legge 104/1992, residenti nel Comune di Avezzano, con età dai 18 ai 67 anni, nonché i rappresentanti legali dei predetti soggetti nel caso di disabili psico-relazionali.
Il modello di domanda è disponibile negli uffici del Comune in via Vezzia (signora Maria Teresa Maceroni) in orario d’ufficio. La domanda e relativo progetto, nonché l’importo richiesto, devono essere sottoscritti dall’utente o in caso di impossibilità, dal suo legale rappresentante e presentati al Comune di Avezzano, piazza della Repubblica, entro e non oltre il 31 gennaio 2016.
La proroga è stata resa possibile dal rifinanziamento della Regione Abruzzo della L.R. 57/2012, relativa, appunto, agli “Interventi Regionali per la Vita Indipendente”.