IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Scuola, da Tornimparte a Roma per ‘salvare la lingua locale’

L’importanza dei dialetti e delle lingue locali è legata sostanzialmente al valore dell’identità e dell’integrazione: fattori determinanti nel processo di unità culturale e sociale del territorio italiano.

Per questo  l’UNPLI Nazionale e Lega per le Autonomie, con il patrocinio dell’ UNESCO, della Presidenza della Repubblica , dell ‘Istituto Internazionale Eugenio Montale e del MIUR,porta avanti questa iniziativa nella prospettiva di contribuire a superare, per mezzo della cultura e della poesia, un visione distorta dell’identità individuale e collettiva.
Anche quest’anno gli alunni della Scuola Media di Tornimparte “Istituto comprensivo Comenio” con la fattiva collaborazione della locale Pro Loco, hanno partecipato al 3° Concorso Nazionale ” Salva la tua lingua locale” ottenendo uno straordinario riconoscimento La Menzione d’Onore per
– JU QUADRU- di Stefano Andreassi
– A NONNA- di Irene Tomassini.
Lo Stesso riconoscimento è stato riconosciuto  all’Istituto Comenio ed alla Pro Loco di Tornimparte.
Le premiazioni ci saranno Venerdì 22 gennaio 2016 al Campidoglio a Roma.
Naturalmente saremo presenti tutti, con tutti i ragazzi che hanno partecipato (8) , la Dirigente, una Professoressa della Scuola Media, la M.a Maria Vecchioli, Il Presidente della Pro Loco, ed Il Sindaco.
Il presidente della Pro Loco Domenico Fusari ringrazia l’Istituto Comenio, per la partecipazione, la Dirigente Dott.a Gabriella Liberatore per la sensibilità e la disponibilità dimostrata nel portare avanti un tema culturale ( quello del dialetto) molto importante nella formazione culturale dei giovani.