IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Paganica Rugby, ufficializzato il cammino nel Girone Promozione

Più informazioni su

Pronti via e, per il Paganica Rugby, il Girone Promozione del campionato di Serie B riserverà subito un vero e proprio esame di maturità.

Il calendario stilato dalla FIR, infatti, come primo banco di prova del secondo stint di stagione, ha destinato ai rossoneri la trasferta su campo del Benevento, una delle compagini più accreditate per l’accesso alle Finali play off.

Dando quale dettaglio in più, i sanniti hanno chiuso la loro Prima Pool territoriale in testa alla classifica con 39 punti all’attivo, frutto di 8 vittorie un pareggio ed una sola sconfitta (il 7-3 patito alla seconda giornata sul campo dell’Amatori Catania).

Oltre ciò i campani, al giro di boa della stagione, aggregando i dati delle due Pool che compongono il Girone Centro Sud del campionato, possono vantare sia il miglior attacco (con 275 punti marcati) sia la miglior difesa (126 quelli al passivo).

Tornando al cammino del Paganica, l’esordio interno sarà previsto dopo due settimane di stop in calendario per il Sei Nazioni.

Il 21 febbraio, all’Enrico Iovenitti, arriverà una vecchia conoscenza di Fabio Rotellini e compagni, ossia il Civitavecchia Centumcellae.

Quello con i biancogiallorossi di coach Granatelli sarà il quinto incrocio nell’arco delle stagioni 2014/2015 e 2015/2016.

Finora, il bilancio è in equilibrio con 2 vittorie per parte.

L’ultimo confronto, andato in scena in terra laziale il 21 dicembre scorso, vide il Paganica imporsi per 30-28 sul filo di lana: un successo decisivo per artigliare l’accesso alla fase Promozione del campionato.

Dopo un’altra settimana di pausa, l’inizio di marzo porterà i rossoneri a viaggiare per due volte consecutive verso la Sicilia: il 6 del mese, infatti, il XV del Presidente Antonio Rotellini sarà di scena sul campo dell’Amatori Messina, mentre in data 13 marzo farà visita all’Amatori Catania.

L’ultimo giorno d’inverno (20 marzo) porterà con sé il giro di boa del raggruppamento: come accaduto già in prima pool, la sfida sarà tutta rossonera, con il Colleferro atteso in terra abruzzese.

Freschissimo è il ricordo dell’ultimo confronto tra le due compagini che, risalente al 17 gennaio, vide il Paganica imporsi con il punteggio finale di 39-14.

Dopo la sosta per le festività pasquali, aprile sarà il mese forse decisivo.

Si giocherà, infatti, tutte le domeniche ed il calendario proporrà al Paganica ben 3 impegni casalinghi (il 3 con il Benevento, il 17 avversaria Messina e il 24 l’incrocio con Catania) inframezzati dalla trasferta di Civitavecchia prevista in data 10 aprile.

La lunga corsa rossonera si concluderà il primo maggio con un altro impegno in trasferta, quello sul rettangolo verde del Colleferro.

Guardando al concreto, l’obiettivo del gruppo guidato da coach Sergio Rotellini dovrà essere quello di piazzarsi almeno al secondo posto della graduatoria per arrivare così ad avere la possibilità concreta di andare a giocarsi un sogno.

La Serie A, messa in palio dalle Finali play off che saranno previste in gara di andata e ritorno il 22 e 29 maggio.

Più informazioni su