IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila nella morsa del gelo: stanotte -11° foto

Se non è stato record, poco ci è mancato. Sull’Altopiano delle 5 miglia stanotte si sono raggiunti i -28°, dato inferiore di soli 2 gradi circa rispetto al primato di freddo registrato in zona.

I dati sono riportati dall’Associazione L’Aquila Caput Frigoris che annota (con stazioni proprie ma anche di altri enti o private) le severissime temperature che si stanno registrando in tutta la regione.

Temperature molto basse sono state e sono presenti tuttora ovunque in Abruzzo, specie nelle zone interne: all’Aquila Ovest raggiunti i -11°, a San Giacomo i -8°. A Pizzoli -9°, Scoppito -10°.

Anche la Marsica è stretta nella morsa del gelo: ad Avezzano -9°, a Tagliacozzo -10,5°. Ma è l’intera regione a patire queste temperature rigide, che si sono bruscamente abbassate negli ultimi giorni. Basta vedere che, ad esempio, a Giulianova stanotte si sono toccati quasi i -3°, temperatura decisamente insolita per la località balneare teramana.

La neve domina le nostre montagne. A Campo Imperatore stamane cielo sereno, vento assente, temperatura -8°. Neve nuova compatta, compresa fra i 5o cm e il metro. Impianti Aperti.

montagne neve gelo

Le condizioni meteo rimarranno con cielo sereno o poco nuvoloso a parte degli addensamenti sui settori occidentali ove potrà essere presente qualche debole fenomeno sui simbruini.
Venti deboli e temperature in lieve aumento per i valori massimi stazionarie per le minime.
Domani tempo discreto tra poco nuvoloso e variabile.