IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Campo Felice, tutto pronto per la settima edizione dell’Orsello Cup

La situazione dell’innevamento delle stazioni del Centro Italia e’ in graduale miglioramento e a Campo Felice lo e’ ancor di piu’, grazie all’ottimo lavoro svolto con l’innevamento programmato, dallo staff della stazione coordinato dal direttore Gennaro Di Stefano. Le scarse precipitazioni nevose infatti, non hanno demoralizzato la Societa’ dei fratelli Lallini che sino ad oggi ha utilizzato tutti i giorni utili per produrre neve artificiale e per mettere in condizioni gli Sci club di svolgere allenamenti e gare. La Settima edizione dell’Orsello Cup e’ stata pensata con l’obiettivo di promuovere fortemente questo sport soprattutto a livello di base, stimolando la partecipazione di tutti i Club del Centro Italia anche con gli atleti piu’ piccini, difatti le categorie Super Baby, Baby e Cuccioli avranno l’opportunita’ di disputare due gare per ciascun giorno.

La manifestazione organizzata come di consueto dallo Sci Club Orsello in collaborazione con la Scuola Sci Le Aquile, la BMS Srl e la Campo Felice SpA, sara’ aperta a tutti i tesserati FISI di tutte le categorie (dai Super Baby sino ai Seniores) e richiamera’ tantissimi atleti non solo dal Lazio, ma da tutte le Regioni limitrofe come Abruzzo, Marche, Umbria, Molise e Campania, essendo ormai diventato per tutti un vero e proprio “appuntamento da non perdere”.

Il programma della manifestazione prevede la disputa sia sabato 23 che domenica 24 gennaio di uno slalom gigante per le categorie ragazzi, allievi, giovani e senior e di due Slalom Giganti per le categorie super baby, baby e cuccioli. Lunedi’ 25 gennaio e’ in programma il super gigante la cui disputa pero’ non e’ ancora confermata, dipendera’ tutto dallo stato della pista Sagittario che sara’ verificato nei prossimi giorni. Gli organizzatori cercheranno come sempre di garantire uno standard di qualita’ dell’evento molto alto, sia a livello tecnico che organizzativo. Prevista anche quest’anno la partecipazione di circa 500 atleti. Previsti premi extra per i primi tre classificati di ogni categoria.

“Organizzare questa manifestazione e’ motivo di grande soddisfazione e orgoglio ma significa anche muovere una macchina organizzativa diversa da quella delle classiche gare regionali che ogni anno ci impegna sempre di piu'”, ha dichiarato Andrea Ruggeri, direttore generale dello Sci Club Orsello, che ha aggiunto: “L’Orsello Cup e’ diventata ormai una Classica del Centro Italia dove tutti vogliono partecipare e mettersi in mostra e anche se saranno solo i migliori a trionfare, siamo convinti che quest’anno la battaglia sara’ veramente ardua”. Il settimo Orsello Cup sara’ assegnato alla societa’ che nel corso della tre giorni di gare, avra’ totalizzato con i propri atleti il maggior numero di punti.