IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pianeta Maldicenza: il gran filale domenica al Ridotto del Teatro comunale

Undici lavori si contenderanno domani, 17 gennaio, a partire dalle 16, al Ridotto del Teatro comunale, il titolo di Agnesino 2016, ultimo atto dell’undicesima edizione del festival “Il Pianeta Maldicenza”. Agli autori – tutti rigorosamente anonimi, in quanto verrà comunicato il solo nome dell’autore che vincerà – sono abbinate altrettante confraternite agnesine.

Il Concorso d’arte critica comincerà con i saluti di Betty Leone, Assessore alla Cultura del Comune dell’Aquila, ente che patrocina e sostiene l’iniziativa insieme con la Bper, cui seguiranno quelli di Tommaso Ceddia e Angelo De Nicola, rispettivamente presidente onorario e presidente della Confraternita dei Devoti di Sant’Agnese, che organizza il Pianeta Maldicenza fin dal 2004 unitamente alle altre congreghe agnesine.

L’ideazione e l’organizzazione dell’evento spettacolo è stata curata dal gruppo teatrale “La Bottega dei Guitti”, per la regia di Marisa Mastracci.

Gli sketch – che dovranno durare 4’ al massimo – saranno giudicati da due commissioni, una popolare a l’altra artistica, quest’ultima composta dai rappresentanti delle Istituzioni culturali aquilane. Alla congrega abbinata al vincitore sarà assegnato il Palio di Sant’Agnese di questa edizione.

L’annullo filatelico sulla cartolina artistica dell’edizione di quest’anno – lo scatto è di Paolo Baglioni, ha come tema il rosone di Collemaggio e si invia in allegato – è curato da Dino Durastante.

Al termine delle rappresentazioni al Ridotto del Teatro, con l’accompagnamento della “Fanfara Jemo ‘Nnanzi” diretta dal Maestro Massimo de Nardis si raggiungerà piazza San Bernardino, dove il Sindaco Massimo Cialente consegnerà l’Agnesino 2016 all’autore del lavoro vincitore e il Palio di Sant’Agnese alla confraternita abbinata. Nel corso della serata sarà assegnato anche il premio alla sezione giovani intitolato all’indimenticabile badessa “Luciana Cucchiella”.

Come di consueto, la serata sarà allietata dal vin brulè, che verrà preparato dall’ANA – Gruppo Alpini “M. Iacobucci” dell’Aquila, dai dolci e dai salati di Sant’Agnese, preparati dal Club Devote di Sant’Agnese e dalla Congrega Amici di Zeppetella di Tornimparte, dalla Treccia di Sant’Agnese, preparata, su loro ricetta, dagli studenti dell’Istituto Alberghiero dell’Aquila e dalla musica della Jazz Band Trio, formata da Paolo Evangelista (contrabbasso), Leonardo Cappelli (pianoforte) e Gino Mancini (batteria).


 

ALBO D’ORO DELL’ “AGNESINO”

2015 – Giacomo Carnicelli e Stefano Carnicelli

2014 – Giacomo Carnicelli

2013 – Giacomo Carnicelli

2012 – Stefano Carnicelli

2009 – Pio Di Stefano

2008 – Rossana Crisi Villani

2007 – Franco Narducci

2006 – Pio Di Stefano

2005 – Gianni Sebastiani

2004 – Anonimo


 

ALBO D’ORO DEL “PALIO DI SANT’AGNESE”

2015 – Gli Amici di Zeppetella di Tornimparte e Confraternita Aquilana dei Devoti di Sant’Agnese.

2014 – Gli Amici di Zeppetella di Tornimparte

2013 – Gli Amici di Zeppetella di Tornimparte

2012 – Gruppo Amici Sant’Agnese Pianola

2009 – Congrega Bar Gran Sasso