IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

I Pasticci di Ale: Le Scrippelle ‘mbusse

E’ un piatto tipico abruzzese, famoso soprattutto nel teramano.
E’ costituito di pochi e semplici ingredienti. Basterà preparare le crespelle ed il brodo di pollo. Il parmigiano renderà questo semplice piatto molto speciale!

Ingredienti:

– crespelle (scrippelle)
– parmigiano grattugiato
– brodo di carne di pollo

Preparare del brodo di pollo.
Una volta preparate le Crespelle*, arrotolatele con un po’ di parmigiano al loro interno; quindi, bagnate con il brodo di pollo e completate con abbondante parmigiano.

*Ricetta delle Crespelle

Semplici, veloci ed adatte a qualsiasi ripieno!

Ingredienti (circa 20 crespelle):

– 6 uova
– 200 gr di farina
– 500 ml di acqua
– olio di semi q.b. per ungere la padellina

Le crespelle potete tranquillamente prepararle con qualche giorno di anticipo.
In una ciotola rompete le uova ed aggiungete la farina amalgamando il composto. Quindi, a mano a mano, aggiungete l’acqua continuando a mescolate. Il composto dovrà risultare della stessa densità dell’olio. Passate il composto in un colino per eliminare i grumi.
Scaldate sul gas una padella del diametro di circa 15 cm.
Fate scendere qualche gocciolina di olio al suo interno; quindi, prelevate un po’ del composto con un mestolo; la quantità di composto deve essere tale per cui la crespella risulti sottilissima. Quindi, ponete il composto nella padella e roteatela in modo da farlo aderire su tutta la superficie. Non appena i contorni della crespella cominceranno a sollevarsi dalla padella, bagnate con qualche gocciolina di olio la superficie della crespella e giratela sull’altro lato fino a cottura.
Ripetete lo stesso procedimento fino ad aver esaurito il composto.
A mano a mano che le crespelle saranno pronte ponetele all’interno di un piatto una sull’altra. Alla fine, coprire tutte le crespelle con le ultime ottenute stando attenti a coprire tutti i bordi (questo impedirà ai bordi delle crespelle di seccarsi e a quelli già secchi consentirà di ammorbidirsi).

Visita il blog di Alessandra Bonomo: Una ricetta per tutti i gusti!