IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Esalazioni gas in casa riposo, un morto e 25 intossicati

Sarebbe dovuta alle esalazioni di monossido di carbonio la morte di un’anziana donna, originaria di Magliano dei Marsi (l’Aquila), avvenuta questa mattina, poco dopo le 7:30, nella casa di riposo “Padre Pio” di Borgorose (Rieti). La donna, a quanto si è appreso, sarebbe deceduta a causa di un arresto cardiaco mentre altri 25 ospiti della struttura privata sono stati soccorsi dal 118. Al momento sono 6 sui 22 i pazienti ricoverati in condizioni che vengono definite gravi. Di questi, 4 attualmente sono ricoverati negli ospedali di Rieti, Avezzano e l’Aquila, mentre due sono stati trasferiti all’Umberto I di Roma per essere sottoposti a un trattamento di ossigenazione in camera iperbarica.

L’incidente, con ogni probabilità dovuto a un malfunzionamento dell’impianto termico, si è verificato questa mattina, intorno alle 6:30. Nella struttura, dopo l’allarme lanciato dal personale, sono confluite diverse ambulanze e tre medici del 118 di Rieti. Sull’incidente, dovuto a un probabile malfunzionamento dell’impianto riscaldamento, indaga ora la polizia di Rieti. Nel villino su tre piani che la ospita è in corso un sopralluogo da parte del pm Raffaella Gammarota, insieme ai carabinieri e ai vigili del fuoco di Rieti e agli specialisti del Nas di Viterbo.