IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Coppito: 4mila presenze al presepe vivente

Un Natale in musica e versi recitati in dialetto aquilano, figuranti in costume d’epoca affiancati a tenori, musicisti e voci recitanti: tutto questo è la rappresentazione della Natività messa in scena a Coppito.

IMG_3479“Quella notte una luce…” giunge quest’anno alla quinta edizione. Il presepe vivente organizzato dalla Pro Loco di Coppito, con il patrocinio del Comune dell’Aquila, si è svolto nel suggestivo scenario del Parco cittadino di Murata Gigotti. 

Un successo di pubblico che ha registrato 4 mila presenze.

Oltre  150 i figuranti ai quali si aggiungono i cori, le voci narranti e i musicisti.

coppito presepe vivente3 coppito presepe vivente2 Impegnati nella manifestazione Tonino Frattale che ha riscritto e rielaborato in dialetto il testo della narrazione evangelica, la Corale L’Aquila diretta dal Maestro Giulio Gianfelice, il Coro Parrocchiale  diretto dal Maestro Marcella Panella, il Coro dei Bambini di Murata Gigotti diretto dal Maestro Katia Di Michele, il Gruppo teatrale della Pro Loco diretto da Sergio Marziani.

Katia Di Michele, Giulio Gianfelice, Alberto Martinelli, Marcella Panella, Isabella Valeri, i musicisti e cantanti che hanno conquistato il pubblico.
Cinque le  voci narranti che si sono alternate durante la rappresentazione:  Tiziana Gioia, Danila Giuliani, Sergio Marziani, Stefano Picella.
Le poesie sono di  Maria Dalmonte, Carmela De Felice, Tonino Frattale, Carla Gonnelli e Franco Narducci.  COPPITO MADONNA PRESEPELa Sacra Famiglia è stata interpretata da Cristina Cocciolone, Francesco Cocciolone e dal piccolo Marco Pellegrino .

Il presepe vivente è  frutto della collaborazione di molte associazioni presenti sul territorio che arricchiscono l’evento con il proprio talento e la propria esperienza.

Francesca Marchi

foto di Franca Corrieri