IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Scoppito, paura al Musp per un corto circuito: alunni evacuati

Fumo, polvere e, comprensibilmente, tanta apprensione.
Stamattina al Musp “Italo Calvino” di Scoppito si sono registrati momenti di tensione: un’aula è stata invasa da fumo e polvere, “presumibilmente” fa sapere il sindaco Marco Giusti “a causa di un guasto all’impianto elettrico che ha provocato un corto circuito su una singola presa.”

Tutto ciò ha determinato l’inagibilità dell’aula interessata e il conseguente e necessario spostamento degli alunni presso il Centro Polifunzionale Sanofi, dove si svolgeranno le attività didattiche anche per la giornata di domani.

“L’Ufficio Tecnico ha immediatamente disposto un controllo su tutti gli impianti della struttura da parte di personale qualificato. Il Sindaco e l’Amministrazione” si legge nella nota diramata dal primo cittadino, “pur consapevoli che il M.U.S.P. di Scoppito è dotato di tutte le certificazioni impiantistiche e dei dispositivi di protezione antincendio, metteranno in atto tutte le verifiche necessarie a garantire la massima sicurezza.”

Il Sindaco precisa anche un secondo aspetto: “A diverse ore dalla chiusura della scuola è arrivata ai Vigili del Fuoco di L’Aquila una segnalazione urgente circa la presenza di fuoco presso la struttura. I vigili del fuoco sono prontamente intervenuti rilevando l’assenza di emergenza ed urgenza visto che la ditta incaricata dei controlli stava già in loco e vista l’assenza di qualsiasi principio di incendio.
Come Sindaco e genitore ringrazio i Vigili del Fuoco per la prontezza, scusandomi a nome di qualche cittadino troppo zelante che ha provocato un inutile allarme a diverse ore dall’accaduto, allarme che ha costretto ad una inutile perdita di tempo.”

X