IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Festa di fine stagione per l’Avezzano Cycling Team

Domenica scorsa al Centro Merci della Marsica di Avezzano è andata in scena la festa di fine stagione dell’Avezzano Cycling Team.

L’anno che se ne è appena andato ha portato in dote al sodalizio marsicano presieduto da Gianluca Colabianchi tante soddisfazioni e momenti di ciclismo degni di nota per l’immagine dello sport delle due ruote nella Marsica.

Un centinaio di persone, tra bambini, ragazzi e genitori, hanno potuto godere di un pranzo conviviale in un clima di divertimento e di condivisione scambiandosi ricordi ed esperienze della stagione trascorsa alla presenza di Giuseppe Bernardi (coordinatore tecnico giovanile per conto della Federciclismo Abruzzo) ed Agostino Occhiuzzi (per conto del servizio cronometraggio L’Accademia del Tempo-Occhiuzzi Tag).

La mission del team marsicano è fatta non soltanto di ciclismo agonistico ma prioritariamente di multidisciplinarietà da promuovere e divulgare alle future generazioni e che ad Avezzano sta trovando terreno fertile grazie alla bontà del lavoro dei propri dirigenti: oltre a Gianluca Colabianchi anche i direttori sportivi Stefano Pezzola, Cristiano Taccone, Settimio Paris, Stefano Rossi, Gianluca Divona, Danilo Di Pirro, Vincenzo Ricci, Sabrina Morelli, Ettore Boriani e Andrea D’Alessandro confidano molto nella multidisciplina come un modello per diventare corridori completi grazie anche all’implementazione della scuola di mountain bike (Avezzano Mtb Camp School) e alla pista cui Avezzano dispone.

Una menzione speciale per il volontariato grazie alla disponibilità della sede della Croce Rossa Italiana all’interno del che è diventata la “casa degli eventi” griffati Avezzano Cycling Team: su tutti la Granfondo La Via dei Marsi che nel 2016 è pronta a celebrare la tredicesima edizione e ad abbattere il muro dei 300 partecipanti per una manifestazione fuoristrada che rientra nell’Abruzzo Mtb Cup e che confida nella varietà geomorfologica del suo territorio per esaltare al meglio le qualità tecniche ed atletiche dei bikers.

L’entusiasmo, il calore e la partecipazione dei tanti presenti a questa “festa” giovanile rappresentano la conferma del dinamismo di una società che vuole praticare il ciclismo a 360 gradi all’insegna dei veri valori e per il bene dello sport nella città di Avezzano.