IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Aiuta me e micia

Aiuta me e micia e Scolorita e Tina e Romeo
e Snupy a passare un altro giorno,
Romeo e Snupy con i loro nasi neri
pacifici cani senzatetto;

lungo il fianco del bosco d’un paese
piangiamo ognuno per conto nostro e loro
vanno in giro in cerca di un pasto
parlano ai marciapiedi bagnati nella pioggia

penso alle loro parole quando sono fuori nell’umido
l’occulto profumo di terra ed erba infradiciata.
Io mi sveglio la mattina e invoco il mio dio come non ho mai fatto
prima e loro poi mi chiedono
cosa hai sognato sul tempo? che parola hai creato?che poesia hai scritto?
e io gli racconto che ho letto una poesia :
“ho spezzato il mio cuore per fargli conoscere
la ferita delle piccole cose del mondo gli innocenti
nel mondo
il paradiso terrestre” (1)

la conoscono da sempre loro e le piccole cose, la piccola poesia
delle piccole cose : un tetto ,un pasto
l’acqua blu della sera.
Loro conoscono quelle nostre poesie che
parlano della speranza di trovare un pasto quotidiano
e hanno l’invocazione a Dio a passare bene
la giornata per fare tutti insieme la nostra
più buona vita.
(1) Sara Menefee