IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Urban Center: fumata nera per elezione comitato

Fumata nera nella prima riunione dell’Assemblea dell’Associazione Urban Center L’Aquila di ieri pomeriggio per l’elezione dei cinque componenti aggiuntivi al Comitato Scientifico e del Tesoriere. A darne notizia è il presidente, Maurizio Sbaffo.

Dei sette candidati che si sono presentati senza aver raggiunto l’auspicata unica proposta condivisa di Comitato Scientifico e di Tesoriere, quattro, nel corso del dibattito, hanno ritirato la loro candidatura, tra questi: Marino Bruno (Ordine degli Architetti), Donato Di Ludovico (UNIVAQ e INU) e Antonella Marrocchi (Policentrica Onlus), dando seguito a quanto già annunciato nel loro documento congiunto allegato alla presentazione delle singole candidature: «se non sarà possibile arrivare a questa condivisione prima delle elezioni, i sottoscrittori di questo documento non potranno far altro che accettare la divisione dell’Assemblea e, in coerenza con quanto sempre affermato, riconsiderare il ruolo delle candidature espresse».  Stessa sorte per Paolo Tella (Coop. Cons. L’Aquila 2009 e Cons. POLOEDILIZIA) che, dopo aver presentato in Assemblea un proprio documento, contestualmente, ha deciso di ritirare la candidatura.

Restando in corsa quindi i solo i tre candidati: Rita Bufalini (Associazione ATHENA CONSULTING e SOCIAL M.A.R.), Margherita Paglino (Associazione SOCIOPLAN) e Giulia Tomassi (Associazione QUINTA GIUSTA) ed essendo ormai ampiamente decorsi i termini l’Assemblea, con ampio ed a volte serrato dibattito che ha ricondotto nel luogo naturale il confronto tra le diverse visioni che concorrono all’ identificazione del costituendo Urban Center, stigmatizzando anche l’immagine riduttiva e distonica delle dinamiche in atto, così come in qualche recente occasione si è voluto far apparire agli occhi della citta, ha dato mandato al Presidente di riconvocare entro i termini statutari una nuova tornata elettorale.