IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Nuova vita per l’immobile ex Omni

Il Consiglio comunale dell’Aquila ha approvato questa mattina la proposta deliberativa riguardante i lavori di ampliamento del cimitero nella frazione di Santi di Preturo, con il relativo progetto preliminare – definitivo.

Via libera anche all’accettazione di una donazione, da parte dello Spi Cgil, di 520mila 227 euro per la ristrutturazione e messa in funzione dell’immobile ex Omni, in viale Duca degli Abruzzi, che verrà destinato,  come si legge in delibera, «alla realizzazione della più ampia progettazione di uno spazio intergenerazionale, in cui i giovani e gli anziani possano recuperare i propri luoghi».

Approvata anche la proposta deliberativa riguardante il bilancio pluriennale 2015-2017 dell’Istituzione Centro servizi anziani, ente strumentale del Comune dell’Aquila.

A seguito di una proposta del consigliere Stefano Palumbo, capogruppo Pd, accolta dall’assemblea, è slittato invece all’ultimo punto dell’ordine del giorno l’atto deliberativo riguardante l’assestamento al bilancio di previsione, ai fini di consentire il passaggio in Commissione “Programmazione e bilancio” (convocata per domani, venerdì 27 novembre, alle ore 9) di uno degli emendamenti al testo. Si tratta, in particolare, di quello riguardante l’aumento di capitale della partecipata Asm (Aquilana società multiservizi) per 2 milioni di euro.

In relazione alla proposta deliberativa riguardante la riapposizione del vincolo nell’area della riserva del fiume Vera, l’atto deliberativo è stato illustrato dall’assessore all’Ambiente Maurizio Capri, ma non è stato possibile procedere alla votazione, che è stata pertanto rinviata, dal momento che conteneva un emendamento la cui approvazione era subordinata a quella dell’assestamento del Bilancio di previsione.

La seduta è attualmente sospesa. I lavori riprenderanno alle ore 16.

X