IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Perrone: «Risultato schiacciante» fotogallery

di Claudia Giannone

04Subito le parole del presidente rossoblù Corrado Chiodi, nel corso del post gara del derby tra L’Aquila e Teramo, vinto dai padroni del “Fattori” per 2-0: poche frasi, una sola dedica per il vice presidente della compagine. «Oggi sono entrato negli spogliatoi prima dell’inizio della partita per fare una richiesta ai ragazzi. Chiedere di vincere sarebbe stato banale, ma chiedere di dare il cuore per una persona che oggi non è stata sugli spalti a festeggiare con noi era il minimo. Voglio dedicare questa partita a Massimo Mancini».

E ovviamente il tecnico aquilano Carlo Perrone prende la parola subito dopo, per analizzare il match e alcuni punti della propria squadra. 03«Noi – ha spiegato – non volevamo rischiare nulla: ho chiesto soprattutto di fare attenzione e di non rinunciare a giocare. Molti problemi che abbiamo avuto in passato sono stati causati soprattutto da noi. Loro sono partiti bene prendendo quella traversa, ma secondo me il rigore su Ceccarelli era nettissimo: in fondo, non abbiamo concesso niente». «Il risultato – ha proseguito – è schiacciante e rappresenta al massimo la partita: con il recupero di tutti gli attaccanti, ora è possibile anche pensare a Sandomenico nella posizione in cui ha giocato oggi. Ho visto una grande partita da parte sua. Cosentini? È un ragazzo molto intelligente, sono felice di averlo reso ciò che è. Milicevic ha recuperato pian piano e sta migliorando sempre di più».

01Parola ai protagonisti in campo: ancora una volta, dinanzi ai microfoni, si trova Salvatore Sandomenico. «Non si poteva chiedere di più: sono più contento per il goal di Perna che per il mio, perché lui svolge un grande lavoro all’interno della squadra. Magari giocassimo tutte le domeniche contro il Teramo, dato che segno sempre contro di loro. Ma oggi ho sfatato un taboo, segnando anche al Fattori».

02E anche Hrvoje Milicevic vuole dire la sua, sulla prima presenza da titolare. «Oggi è stata una partita importante per me, ma anche per L’Aquila: dobbiamo ancora fare molto, bisogna guardare sempre avanti. I miei compagni hanno molta qualità e danno tutto: ancora ho bisogno di riprendermi del tutto, gli ultimi dieci minuti ho sofferto un po’».

Fotografie di Marcello Spimpolo.

X