IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Le deleghe di De Santis: il bilancio passa a Trifuoggi, il patrimonio a Capri

Le deleghe dell’assessore Lelio De Santis, cacciato dalla giunta dopo le sue esternazioni sul «caos amministrativo del comune» sono state assegnate rispettivamente al vicesindaco Nicola Trifuoggi, bilancio e turismo, all’assessore Pietro Di Stefano, usi civici, e a Maurizio Capri, patrimonio.

Lo riporta il quotidiano Il Centro.

Lelio De Santis intanto ribadisce quanto fatto nel suo percorso: «L’impegno amministrativo è un impegno che ha un inizio ed una fine. Quando finisce, è importante avere la coscienza a posto ed essere sicuri di aver fatto il proprio dovere con serietà ed onestà, nell’interesse esclusivo dei cittadini. Altri debbono domandarsi il perché di decisioni ingiustificate e pretestuose, senza rispettare le persone ed un Partito leale e corretto».

E aggiunge: «Se dissentire è interpretato come un atto di lesa maestà, questa non è democrazia»

X