IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: un punto contro il Santarcangelo

di Claudia Giannone

Un punto per L’Aquila nello scontro diretto con il Santarcangelo: un pari che non soddisfa pienamente la squadra, ma che ha messo in evidenza i punti di luce e di ombra della compagine e quelli che sono i reparti su cui andare ad operare.

Con l’assenza di Piva, che dovrà ancora essere sottoposto a delle visite, e di De Sousa per influenza, mister Perrone ha optato per Perna, come annunciato nella conferenza pre gara: l’attaccante aquilano, in posizione molto avanzata, ha invece tolto spazio a Triarico, partito titolare ma in posizione molto più arretrata rispetto al match contro la Carrarese.

E l’incontro è subito in salita per L’Aquila: al quarto minuto, prima su errore di Bigoni, successivamente su una sciocchezza di Zandrini che respinge con i pugni, riceve palla Margiotta che senza problemi segna la rete dell’1-0, gettando di nuovo nella disperazione il pubblico aquilano. Il match non sembra promettere bene, con una squadra per lo più confusa e scoordinata, ma i rossoblù cercano di riprendersi tentando con alcune azioni di rispondere al goal.

Il primo tentativo giunge al 7′, con un duplice tiro di Sandomenico che non riesce a violare la porta. L’attaccante aquilano ci riprova cinque minuti dopo, grazie ad una verticalizzazione di De Francesco, ma il folletto viene bloccato proprio al momento del tiro.

Ancora al 15′, gran tiro di Ceccarelli che si accentra e calcia, ma la sua conclusione termina di poco alta sulla traversa; il giovane classe ’92, cinque minuti più tardi, ha una nuova occasione per colpire nel segno: il suo tentativo nasce da un passaggio di Perna, ma si spegne tra le braccia del portiere che, senza neanche muoversi dalla propria posizione, riesce a bloccare.

Il Santarcangelo continua a non produrre nulla di positivo e L’Aquila ne approfitta al 40′ minuto: calcio d’angolo di Ceccarelli, sponda di Maccarrone e spettacolare rovesciata di Perna che trova il goal del pari, festeggiando la prima marcatura stagionale. È sulle note del ritrovato equilibrio che termina la prima frazione di gioco.

Decimo minuto della ripresa che rischia di vedere la doppietta personale di Raffaele Perna: dalla sinistra, l’attaccante aquilano calcia un diagonale verso la porta, ma la palla scivola a pochi centimetri di distanza dal palo. Rossoblù ancora agguerriti che cercano il raddoppio al 27′ minuto: calcio d’angolo che raggiunge la testa di Maccarrone, il difensore aquilano colpisce in modo convinto ma gli avversari ribattono sulla linea di porta. Secondo tempo nelle mani dell’Aquila, almeno fino alla mezzora.

Brivido per i padroni di casa, che al 41′ vedono annullare un goal al Santarcangelo per un tocco con la mano: che la paura di una nuova sconfitta serva di lezione per commettere meno errori in fase difensiva. Cinque minuti di recupero, niente da aggiungere: un punto guadagnato, in vista della trasferta sul campo del Pisa.

L’AQUILA CALCIO: Zandrini, Bigoni, Di Mercurio, Maccarrone, Cosentini, Triarico (37′ st Stivaletta), Ceccarelli (26′ st Mancini A.), De Francesco, Perna, Mancini, Sandomenico. A disp.: Savelloni, Sanni, Anderson, Ligorio, Iannascoli, Bensaja, Milicevic, Palestini. All. Carlo Perrone.

SANTARCANGELO: Nardi, Quintavalla, Rossi, Arrigoni (17′ st Obeng), Capitanio, Adorni, Ilari, Romano, De Vena (25′ st Guidone), Venitucci, Margiotta (36′ st Palmieri). A disp.: Sambo, Venturini, Yabre, Mordini, Palmieri, De Respinis, Malagoli. All. Lamberto Zauli.

ARBITRO: Salvatore Guarino (Caltanissetta).

ASSISTENTI: Stefano Cordeschi (Isernia), Giuseppe Perrotti (Campobasso).

NOTE: 609 spettatori (244 abbonati).

RECUPERO: 5′ st.

Fotografia di Marcello Spimpolo

X