IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lettere rocchiggiane: ‘In questi giorni penso spesso’

di Valter Marcone

In questi giorni penso  spesso

a tutto quello che ho incontrato

nei tuoi occhi

e ai tuoi occhi non arrivano ora le mie parole

io so chi sei amore mio,

ma mi manca il vento

tra i tuoi capelli scompigliati

e la pioggia di quei giorni lontani,

mi mancano quelle cose

a cui ora riesco a dare importanza,

dammi ancora un poco di quel desiderio,

non dire niente che io già non sappia

perché io so; so chi sei ma mi manca

il tuo nome; non so dove stai

ma mi manca il tuo corpo;

il tuo volto  sta sempre qui

e di questo tuo dono io amo

il sorriso e quelle labbra

sono tanti,  sono tanti gli anni

senza il tuo respiro;

vieni, vieni  più vicina

ho bisogno di acqua e di sole,

di tramonti distesi, del profumo salato

del mare e dell’acre odore della terra,

ho bisogno di ogni cosa

per rimanere ancora un poco qui.