IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Smart City: Comune L’Aquila vince premio Smau Milano 2015

Il Comune dell’Aquila ha ricevuto il premio “Smart Communities Milano 2015”, per il progetto “Smart City”, nell’ambito di Smau Milano, evento di riferimento nei settori dell’innovazione e del digitale per imprese e pubbliche amministrazioni, giunto alla 52esima edizione, che si è tenuto nel capoluogo lombardo, in concomitanza con Expo, dal 21 al 23 ottobre, a Fiera Milano city.

L’edizione 2015 ha avuto un carattere particolare per via della consegna di riconoscimenti a 12 Comuni già premiati – quello dell’Aquila, in particolare, lo era stato nell’edizione 2013 a Milano e in quella 2014 a Roma – selezionati tra 43 finalisti.

«Il progetto per il quale abbiamo ottenuto questo importante risultato – ha dichiarato il vice sindaco Nicola Trifuoggi, che ha la delega alla Smart City e che ha ritirato il premio – nasce da un accordo tra l’ente ed Enel Distribuzione per ripristinare, potenziare e rendere “intelligente” la rete di distribuzione dell’elettricità, aumentando contestualmente il livello di consapevolezza, da parte dei cittadini, circa i propri consumi di energia elettrica e promuovendo una mobilità alternativa e sostenibile.

«L’iniziativa si è articolata in tre macroaree – ha spiegato il vice sindaco – La prima è “Grid Automation”, che prevede interventi infrastrutturali finalizzati a rendere più efficiente e sicura l’attuale rete elettrica attraverso la sostituzione, attualmente in corso, di cavi e conduttori e la conversione di trasformatori con modelli a basse perdite. Soprattutto, nell’ottica di una rete smart  e interconnessa, è in via di realizzazione un sistema di comunicazione a banda larga che collegherà tutte le cabine Enel distribuite sul territorio e si intende portare la fibra ottica in tutte le abitazioni del centro. La seconda macroarea nella quale si è articolato il progetto  è “Smart Info”, che vuole sensibilizzare e responsabilizzare i cittadini in relazione ai consumi domestici. È stato consegnato gratuitamente agli abitanti un dispositivo in grado di comunicare agli utenti, in modo semplificato, i dati relativi ai propri consumi nell’arco dell’intera giornata. Infine abbiamo “Smart urban service”, che prevede l’installazione di una rete di infrastrutture a uso pubblico per la ricarica dei veicoli elettrici. Attualmente sono già state collocate 15 colonnine ma ne sono previste complessivamente 39 su tutto il territorio. Queste operazioni renderanno la nuova rete elettrica più sicura ed efficiente, abbattendo i costi e migliorando le prestazioni».

«Il riconoscimento ottenuto – ha concluso Trifuoggi – ci consentirà di apporre, sulla carta intestata dell’ente, il logo di Città Premio Smau. Un bel lavoro, dunque, e un risultato  meritato, per il quale ringrazio la dirigente Paola Giuliani e tutto il gruppo che ha collaborato al progetto, vale a dire coordinatrice Chiara Parisse, Daniele Mingroni e Ubaldo Alfonso».

 

X