IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Elicottero precipita nel Lazio, muore pilota aquilano

Una delle due vittime del tragico incidente che, nel pomeriggio di ieri, ha coinvolto un elicottero ultraleggero, precipitato a Lanuvio, vicino Roma, è un pilota aquilano, Gino Fischione, 61 anni, molto esperto sia di aerei sia di elicotteri, ex colonnello dell’aeronautica militare e, una volta in pensione, collaudatore dell’Agusta.

Fischione lascia la moglie, anche lei aquilana e una figlia. Pur vivendo a Ciampino, molto spesso tornava all’Aquila dove era molto conosciuto e stimato.

«Era una persona splendida, oltre a essere un grande pilota, ha dedicato la sua vita al volo, era un uomo di una grande umanità, sempre disponibile e pronto a dare una parola di conforto e ad aiutare il prossimo», ricorda l’ex consigliere e assessore comunale dell’Aquila Corrado Ruggeri, ex presidente dell’aeroclub dell’Aquila, che ammette di «aver pianto quando oggi ho saputo della scomparsa di un grande amico che ha fatto l’istruttore nel nostro Aeroclub».

L’elicottero ultraleggero civile è precipitato in un campo in cui si coltivano kiwi. L’incidente, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, è avvenuto a Lanuvio. Sul posto i carabinieri della stazione di Lanuvio e della Compagnia di Velletri, i vigili del fuoco e il 118.

 

X