IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lunedì Consiglio comunale, in aula anche ‘questione Crocefisso’

Il Consiglio comunale dell’Aquila tornerà a riunirsi lunedì 19 ottobre, alle ore 9, nell’Aula Consiliare “Tullio De Rubeis” della sede comunale di Villa Gioia.

In apertura dei lavori l’assemblea discuterà un’interrogazione del consigliere Daniele Ferella (Noi con Salvini) su “Incarichi esterni nella società Asm” e un’interpellanza, a firma dello stesso Ferella, su “Programma Horizon 2020”.

All’attenzione del Consiglio, quindi, una serie di ordini del giorno, presentati, rispettivamente, dal consigliere Giustino Masciocco (Sel) su “Sostegno alla campagna per il reddito di dignità”, dal consigliere Giuliano Di Nicola (Idv), su “Intitolazione del piazzale dove si sono svolte le cerimonie di alza e ammainabandiera con la scritta “piazzale dell’88esima Adunata nazionale degli Alpini”, e dal consigliere Antonio Nardantonio (Pd), su “Sostegno a Giulio Petrilli”.

Verrà quindi esaminato il documento “Operazione Restart: per una strategia di sviluppo del territorio del cratere”, nell’ambito del tavolo permanente per la ricostruzione istituito presso la Regione Abruzzo.

L’ordine dei lavori proseguirà con una mozione, a firma del consigliere Roberto Tinari (Forza Italia) riguardante la “ricollocazione del Crocefisso nell’aula consiliare”, con la proposta di approvazione dello Statuto per la costituzione della Fondazione “Centro italiano di studi storici e geografici sull’Appennino” e con un atto deliberativo contenente il riconoscimento di un debito fuori bilancio.

Il Consiglio procederà, inoltre, alla surroga del consigliere Pierluigi Mancini, entrato in giunta come assessore, e alla convalida del consigliere subentrante Marco Cimoroni.

In discussione, infine, una proposta deliberativa riguardante un permesso a costruire in deroga per il recupero dell’edificio sede della direzione regionale Inps, situato in via dei Giardini, e un ordine del giorno, presentato dai consiglieri Giuliano Di Nicola e Adriano Durante (Idv), finalizzato all’attuazione di un piano del commercio.